PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La piacentina Petrignani nella cinquina del premio Strega foto

La scrittrice piacentina Sandra Petrignani nella “cinquina” del Premio Strega, il riconoscimento letterario più prestigioso d’Italia. “La Corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg”, edito da Neri Pozza, si è aggiudicato il terzo posto in una finalissima che premia soprattutto le donne.

La vetta è stata conquistata da ‘La ragazza della Leica’ (Guanda) di Helena Janeczek con 256 voti, seguita da Marco Balzano che con ‘Resto qui’ (Einaudi) ne ha ottenuti 243. Terzo gradino del podio per Sandra Petrignani con ‘La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg’ (Neri Pozza) che ha avuto invece 200 voti, chiudono la cinquina Lia Levi con ‘Questa sera è già domani’ (Edizioni e/o) con 173 preferenze e Carlo D’Amicis ‘Il gioco’ (Mondadori) con 151.

La seconda votazione, che designerà il vincitore della 72esima edizione, si terrà il 5 luglio come di consueto al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, e sarà trasmessa in diretta televisiva da Rai3.

Sandra Petrignani è nata a Piacenza ma vive da anni tra Roma e la campagna umbra. Tra i suoi libri ricordiamo “La scrittrice abita qui”, “Addio a Roma” e “Marguerite”, biografia romanzata di Marguerite Duras. Un suo racconto è stato inserito nella raccolta “Racconti piacentini del Novecento”, curato da Gabriele Dadati e Stefano Fugazza, edito da Officine Gutenberg.

Nel 2010 la scrittrice milanese, ma piacentina d’adozione, Barbara Garlaschelli, era stata finalista allo Strega con “Non ti voglio vicino”. Nel 2012 invece, Gabriele Dadati era stato inserito con “Piccolo testamento” nella prima rosa di 18 candidati allo stesso premio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.