PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’artista piacentino Simone Monsi in mostra a Milano foto

Mercoledì 20 giugno Spazio Leonardo a Milano inaugurerà la mostra d’arte contemporanea New Blabs on Clouds and Planes, di Simone Monsi, giovane artista piacentino.

La mostra propone un ciclo di Transparent Word Banner, lievi strutture in plexiglass colorato che riportano frasi tratte dal dibattito mediatico sulla modificazione climatica, e alcune sculture della serie Capitolo Finale, soffici totem-mano di stoffa tappezzati da immagini in cui compaiono tramonti tanto belli, quanto innaturali.

L’esposizione rientra in un progetto più ampio che vede coinvolta UNA Galleria, galleria d’arte contemporanea di Piacenza dedicata alla promozione di artisti emergenti, alla ricerca e alla sperimentazione, nella direzione artistica, per tutto il 2018, di Spazio Leonardo, un innovativo concept nato all’interno della sede di Leonardo Assicurazioni – Generali Milano nel nuovo quartiere di Porta Nuova con l’obiettivo di diventare un polo culturale e aggregativo a disposizione della città e del pubblico.

Simone Monsi, New Blabs on Clouds and Planes
Apertura della mostra: 21 giugno – 14 settembre
Orari: dal lunedì al venerdì, 10:00 – 18:00

Dal 6 al 24 agosto la mostra osserverà i seguenti orari:
lunedì – giovedì 10:00-12:30 // 14:30-17:30 | 15 e 16 agosto chiuso

Ingresso gratuito

Spazio Leonardo
via della Liberazione 16/a, 20124 Milano
www.leonardoassicurazioni.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.