PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ha l’obbligo di firma, ma viene sorpreso a cedere hashish ai Merluzzo

Ha l’obbligo di firma, ma viene sorpreso a cedere hashish ai giardini Merluzzo di Piacenza.

A trarre in arresto il giovane, un 29enne egiziano regolare ma senza fissa dimora, i carabinieri della stazione di Levante, che nel pomeriggio dell’8 giugno l’hanno fermato ai giardini.

Il ragazzo è stato visto mentre “allungava” 0,4 grammi di hashish a un altro giovane, quest’ultimo segnalato come assuntore alla Prefettura. Il primo invece è stato perquisito e trovato con altri 0,3 grammi della stessa sostanza.

Il 20enne, sottoposta ad obbligo di firma sempre per reati legati allo spaccio, è stato arrestato e comparirà in tribunale per il processo per direttissima.

A Vigolzone invece i carabinieri di San Giorgio, nella notte del 9 giugno, hanno segnalato due 17enni, trovati con 0,3 grammi di hashish.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.