PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’onorevole Biancofiore a sostegno del candidato Cassi

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa della lista “Insieme per Alta Val Tidone” a sostegno del candidato sindaco del comune Alta Valtidone, Daniele Cassi, sull’incontro dei giorni scorsi con gli onorevoli Biancofiore e Palmizio.

La nota stampa – L’Onorevole Biancofiore in Alta Val Tidone. L’onorevole altoatesina e l’onorevole Palmizio supportano il programma di Cassi ribadendone il punto fondamentale: l’amministrazione del buon senso.

Grazie ai contatti maturati con la segreteria regionale dopo la nomina di Monica Pietrasanta come referente di FI in Alta Val Tidone, lunedì 28 maggio il comune di Alta Val Tidone è stato pregiato della visita dell’onorevole Michaela Biancofiore in Piazza Martiri della Libertà nella frazione di Nibbiano, che ha aggiunto ancora maggiore attenzione alla campagna elettorale in corso.

In un coinvolgente discorso l’esponente di FI, nonostante ulteriori impegni imminenti, non si è risparmiata nel coinvolgere i cittadini e appoggiare il programma di Cassi, sottolineandone la necessità di amministrare la cosa pubblica con la diligenza del buon padre di famiglia, ribadendo l’importanza di realizzare un programma concreto e fattibile contrapposto a promesse faraoniche non prioritarie e dispendiose, al momento, per la nostra vallata

.
“Visitando il borgo, mi sono resa conto di quanto sia un’opportunità meravigliosa risiedere in questa vallata e dunque è fondamentale creare la situazione amministrativa più favorevole per gli abitanti della zona, ricca di storia, cultura, enogastronomia e attrattive turistiche. FI e Lega sono presenti non come semplice apparizione ma per sottolineare l’appoggio a questo programma molto concreto nella sua semplicità, volto ai reali interessi dei cittadini.”

L’intervento dell’onorevole Biancofiore non è stato l’unico passaggio importante della giornata. Infatti a sostenere la candidatura a sindaco di Daniele Cassi era presente anche l’onorevole Elio Massimo Palmizio – coordinatore regionale di FI – accompagnato dai vice coordinatori regionali Anna Borsarelli e Fabio Callori, Consigliere Nazionale Anci, e da Michele Giardino, consigliere di maggioranza del comune di Piacenza.

Sono le parole dell’onorevole Palmizio a evidenziare i due punti fondamentali che caratterizzano il programma della lista n.1 – Insieme per Alta Val Tidone: programma sintetico, concreto e realizzabile, esperienza non intesa come continuo ripetersi di mandati ma riconosciuta da esperienze professionali.

“In una realtà come quella della Val Tidone, un programma di quaranta pagine mira di più a soddisfare l’ego di chi lo presenta piuttosto che le reali esigenze dei cittadini. Il mio plauso va a chi sa mettere in atto pochi interventi, ma realizzabili, soprattutto con costi che non ricadano sulla popolazione e sulle Amministrazioni successive. L’esperienza di buon amministratore non va misurata in base al numero dei mandanti ricoperti, ma alla dote personale, professionale e morale della persona che andrà a ricoprire il ruolo del sindaco, che deve incarnare lo spirito dei cittadini di Alta Val Tidone.”

Un evento ricco di spunti, che riporta l’Alta Val Tidone al centro dell’attenzione politica regionale, passaggio fondamentale per sviluppare un progetto congiunto di sviluppo del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.