PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prelievi con una carta di credito rubata. Arrestato

Il 30 maggio i carabinieri della Stazione di Rivergaro hanno dato esecuzione agli arresti domiciliari nei confronti un 58enne pregiudicato piacentino, accusato di ricettazione e indebito utilizzo di carta di credito.

I fatti risalgono al marzo scorso, quando un uomo subì il furto della carta di credito, utilizzata indebitamente poche ore dopo, come testimoniano i movimenti registrati sul relativo estratto conto per un valore complessivo di 900 euro: 300 euro presso una tabaccheria, 300 euro presso una sala slot e 300 euro presso un altro esercizio commerciale.

Le immediate indagini condotte dai militari, scattate subito dopo aver raccolto la denuncia del titolare della carta di credito, hanno consentito di identificare nel 58enne il materiale esecutore dell’indebito utilizzo della carta.

I carabinieri hanno potuto attribuire un’identità certa all’uomo, grazie allo studio dei filmati girati dalle telecamere di sorveglianza installate negli esercizi commerciali dove il 58enne si era recato per utilizzare la carta di credito.

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Piacenza ha potuto quindi spiccare la misura cautelare nei confronti dell’accusato, il quale è stato tratto in arresto e posto in regime di arresti domiciliari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.