PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raffica di truffe, tre a segno in poche ore. Nel bottino oro e contanti

Raffica di truffe a Piacenza, dove nella mattina del 13 giugno falsi tecnici sono riusciti a derubare tre anziane nell’arco di poche ore. Purtroppo i numerosi episodi avvenuti negli ultimi giorni non hanno impedito ai malviventi di colpire nuovamente facendo leva sulla fiducia dei cittadini, derubati in tutti e tre i casi di gioielli in oro e contanti.

La prima vittima è una 84enne di via Ancilotti, che alle 9 ha aperto la porta di casa a due presunti addetti del gas; mentre uno dei due la intratteneva, l’altro ne ha approfittato per impossessarsi di mille euro e alcuni gioielli, prima di allontanarsi indisturbati.

Alle 10 è toccata invece ad una 75enne residente in via Vittime di Strà; i due si sono presentati come operai del servizio idrico incaricati del controllo delle tubature, e hanno attutato lo stesso piano, ma l’anziana ha capito che qualcosa non andava e si è messa a gridare mettendoli in fuga. Purtroppo però erano già riusciti a prelevare dall’abitazione dei gioielli e alcune centinaia di euro.

L’ultimo colpo è stato messo a segno alle 12 in via Locati; due finti tecnici del gas hanno convinto una 84enne e riporre sul tavolo di casa oro e denaro per sottrarlo ai danni causati da presente fughe di gas. Circa mille euro, due orologi, due collane, due fedi e due anelli in oro sono quindi finiti nel bottino dei truffatori, che poi hanno fatto perdere le proprie tracce.

Sul posto, in tutti e tre i casi, sono intervenuti i carabinieri. Le indagini sono in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.