PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sofia Collinelli e Arianna Corino (VO2 Team Pink) in evidenza in Veneto

Si chiude con altri due piazzamenti il week end di gare del VO2 Team Pink, già in evidenza sabato con le Esordienti e le Allieve a Cesano Maderno. Oggi (domenica), invece, le “panterine” erano di scena a Peseggia di Scorzè (Venezia) nella 49° “Festa dei Bisi”, gara per Donne Juniores aperta come da regolamento alle Elite primo anno.

La formazione diretta dal ds Andrea Collinelli ha centrato una doppia presenza nella top ten: quinto posto (quarto Junior) per Sofia Collinelli (figlia del ds), seconda nella volata del gruppo che sprintava per la quarta piazza, mentre la compagna di squadra Arianna Corino è giunta ottava (settima Juniores).

Il successo è andato per distacco alla toscana Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), mentre prima del gruppo sono arrivate prima Giorgia Bariani (Team Wilier Breganze), seconda a 23 secondi dalla vincitrice, poi la marchigiana Elite Anastasia Carbonari (Born to Win), distanziata di 43 secondi dalla Guazzini. Infine, il plotone regolato allo sprint da Gloria Scarsi (Valcar Pbm) davanti alla Collinelli.

Risultati

Donne Juniores Peseggia di Scorzè (89 partenti, 54 arrivate): 1° Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia) 79 chilometri 750 metri in 1 ora 59 minuti 9 secondi, media 40,159 chilometri orari, 2° Giorgia Bariani (Team Wilier Breganze) a 23 secondi, 3° Anastasia Carbonari (Born to Win, Elite) a 43 secondi, 4° Gloria Scarsi (Valcar Pbm) a 57 secondi, 5° Sofia Collinelli (VO2 Team Pink), 6° Giorgia Catarzi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), 7° Giorgia Vettorello (Conscio Pedale del Sile), 8° Arianna Corino (VO2 Team Pink), 9° Beatrice Pozzobon (Team Lady Zuliani), 10° Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team).

Nella foto Cicliste.eu, la premiazione di Sofia Collinelli (VO2 Team Pink) a Peseggia di Scorzè

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.