PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Spazio 4.0 si parla di ufologia e manifestazioni diaboliche

Ufologia e manifestazioni diaboliche. Un viaggio fra leggenda e realtà”. E’ il titolo dell’incontro organizzato da EPAS (European Paranormal Activity Society) e che si terrà il 22 giugno 2018 alle 21 a Spazio 4.0, in via Manzoni 21. Relatore della serata sarà Stefano Panizza, ufologo e scrittore.

Due tematiche, ufo e diavolo, che apparentemente parrebbero slegate tra loro, ma sarà proprio Panizza a individuare connessioni e relazioni all’interno di un mondo avvolto indissolubilmente dal mistero. E proprio di misteri Panizza parlerà a Spazio 4.0. Ma si parlerà anche delle leggende e dei falsi miti legati al settore dell’ufologia e alla figura del demonio, nella storia e ai giorni nostri.

Un incontro dove ogni tematica sarà affrontata partendo da ricerche rigorose, da indagini sul campo e in ottica profondamente scientifica, senza lasciare spazio a teorie fantasiose o sedicenti approcci spirituali: “Occorre che il ricercatore approfondisca ogni singolo settore del mistero, così come quelle tematiche scientifiche e storiche, che a vario titolo, possono essere utili all’analisi dei fatti” spiega Panizza.

“Ringraziamo l’associazione Placentia Superba e il Comune di Piacenza per la disponibilità – tiene invece a specificare Marcello Chichinato, presidente della sezione piacentina di Epas – la nostra associazione indaga sui fenomeni paranormali intesi come parte integrante della nostra cultura e delle nostre tradizioni. Andare a caccia di anomalie e fenomeni inspiegabili è un’occasione per riqualificare luoghi dimenticati del nostro territorio e far conoscere pagine ingiallite della nostra storia”.

Stefano Panizza

Panizza nasce il 6 luglio del 1963 a Zibello (Parma), da anni ricercatore del mistero, dell’archeologia e dell’astronomia, stimato per i suoi metodi di ricerca scientifici e intransigenti.

Ha relazionato in convegni nazionali, in programmi radiofonici e televisivi e le sue ricerche sono apparse, oltre che su vari siti internet, in diverse riviste specializzate.

Ha fatto parte del C.I.S.U. (Centro Italiano Studi Ufologici) e ne ha coordinato la sezione locale insieme a Vitali Cristian.

Attualmente è ufologo nazionale dell’associazione E.P.A.S.

Dopo aver gestito vari blog, ha pubblicato 2 volumi dal titolo “MISTERI DI PARMA, storie sconosciute dalle terre parmensi”, ha collaborato alla realizzazione del volume “IL MISTERO NEI LIBRI, recensioni di testi dedicati ai fenomeni di frontiera”ed ultimamente ha dato vita ad un nuovo libro intitolato misteri per un anno .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Plonk

    Le grandi iniziative e i grandi temi della nuova gestione…