PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tecnopolo PartyLab, il 5 luglio porte aperte all’innovazione

Per la prima volta il Tecnopolo di Piacenza si aprirà alla città con un grande evento i cui protagonisti saranno startupper, creativi e ricercatori.

Giovedì 5 luglio, infatti, la sede per eccellenza della ricerca scientifica a Piacenza aprirà le sue porte a Tecnopolo PartyLab, un momento informale e conviviale in cui mettere in atto azioni di networking.

Condividere idee ed esperienza è infatti uno dei passi fondamentali per far crescere i progetti. La serata, che avrà inizio alle ore 20, sarà accompagnata dalla musica del dj piacentino Alessandro Vaghi e dagli spettacoli visionari, attraverso il videomapping di Rorschach Visual & Music Project.

La giornata prenderà il via alle ore 17,30 con la presentazione del bando Startup Innovative 2018 da parte dei dirigenti regionali Silvano Bertini e Stefano Bianconi. Il bando mette a disposizione oltre 2,3 milioni di euro per consentire alle piccole e micro imprese dell’Emilia Romagna di realizzare progetti ad alto contenuto tecnologico e innovativo.

Alle ore 19 si proseguirà con la premiazione dei finalisti della Start Cup 2018 rivolto alle idee di impresa innovative che svolgeranno un percorso di incubazione sul nostro territorio.

La giornata è stata organizzata dall’Incubatore Inlab di Piacenza assieme ad Aster AreaS3 e Urban Hub Sportello Startup Piacenza, con la collaborazione di tutto il sistema Tecnopolo e quindi di Musp, Leap e Rse. Viene inoltre ringraziata la Regione Emilia Romagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.