Come trovare una badante di fiducia? Ecco lo sportello PiaceCare

Cercate una persone da assumere come badante che si occupi di anziani o disabili? Con lo sportello PiaceCare lo scambio di domanda offerta è più semplice e immediato. Il servizio, promosso grazie alla collaborazione attivata tra il Comune di Piacenza e il centro Svep, si rivolge sia alle famiglie che alle badanti in cerca di un’occupazione.

Attualmente sono 125 i nominativi inseriti in elenco, per lo più donne ma anche qualche uomo equamente distribuiti tra italiani e stranieri. Le famiglie iscritte invece sono 67: ad oggi 69 le persone assistite la maggioranza anziani ma anche qualche disabile.

La nota di valore del servizio – viene sottolineato – sta nella formazione rivolta agli assistenti familiari: sette incontri gratuiti in collaborazione con Svep. I dettagli sono stati presentati in conferenza stampa dall’assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati e dalla presidente Svep Laura Bocciarelli.

Ecco il servizio di Elena Caminati di Zerocinque23

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.