PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un anno di nuova amministrazione, voce alle minoranze con Piacenza Oltre

Più informazioni su

Primo appuntamento pubblico per la nuova associazione piacentina Piacenza Oltre, nata dall’esperienza politica della candidatura di Paolo Rizzi alle Comunali 2017 e di cui fanno parte, oltre a cittadini interessati ad un’esperienza di civismo, componenti della allora lista Piacenza Più e della lista giovani “Con Rizzi la Piacenza del Futuro”.

Si comincia con “Un anno di nuova amministrazione”, in cui convoglieranno voci delle minoranze su temi quali welfare e ambiente, cari a questa nuova realtà, per creare un dialogo costruttivo tra le forze politiche soppesando lati positivi e negativi della nuova amministrazione. Presenti Gloria Zanardi del Gruppo Misto, Stefano Cugini, Partito Democratico, Andrea Pugni, MoVimento 5 Stelle, Luigi Rabuffi di Piacenza in Comune e Massimo Trespidi di Liberi. Introdurranno Paolo Rizzi e Caterina Pagani, presidente di Piacenza Oltre. Alla fine degli interventi, di durata stimata di 15 minuti circa, talk con le associazioni che vorranno partecipare all’evento, aperto a tutta la cittadinanza.

Appuntamento l’8 giugno alle ore 20 45 all’Istituto Sant’Eufemia di Via San Marco 37. “C’è la volontà di spendersi per un progetto politico, non urlato e con un carattere inclusivo – aveva spiegato Caterina Pagani nella conferenza stampa di presentazione dell’associazione -, nella nostra posizione naturale di minoranza, vogliamo portare proposte concrete”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.