Venerdì piacentini, si parte tra spettacoli, musica e le selezioni di Miss Italia

Più informazioni su

Venerdì piacentini, ai nastri di partenza l’iniziativa che tra negozi aperti e numerose manifestazioni animerà le serate del centro città lungo tutta l’estate. Il primo dei cinque appuntamenti in calendario è fissato per questa sera, 22 giugno, con eventi per tutti i gusti e tutte le età.

COME CAMBIA LA VIABILITA’

Le piazze principali e le vie del centro storico saranno trasformate in un teatro a cielo aperto, con spettacoli itineranti e a orari alternati. In piazza Cavalli, dalle 22.30, si terrà la selezione regionale di Miss Italia, con l’elezione di Miss Piacenza, accompagnata da sfilate ed esibizioni musicali, mentre piazza Borgo, già dalle 19 si tingerà di rosa fenicottero per il Flamingo Party, con dj set, gadget e street food.

Piazza Duomo, dalle 20, ospiterà l’esposizione delle Vespe del Vespa Club Piacenza e il dj set di musica elettronica curato da Paul Zeller, mentre alle 22.30 la storia di Quasimodo ed Esmeralda sarà raccontata in una danza di fuoco dagli artisti di Foco Loco, preceduta (alle 21.30) e seguita (alle 23) dalle due parti del talent show con gli astri nascenti della scuola di musica ArteMusica. Tutte il centro storico sarà quindi vestito a festa con momenti di animazione nelle vie principali, cene a tema e momenti musicali nella principali vie della città.

Il programma completo della serata, con tutti gli eventi, gli spettacoli e le occasioni per degustare un ampio ventaglio di proposte enogastronomiche, è a disposizione sul sito www.venerdipiacentini.it.

L’assessore al Commercio, Paolo Mancioppi ricorda che durante i cinque venerdì della kermesse il servizio taxi, solitamente posizionato all’inizio di via Sopramuro, sarà invece disponibile in via Cavour, nei pressi della sede della Banca Nazionale del Lavoro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.