PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittorio Sgarbi a Piacenza per la “Giornata Arisi”

Nell’anno della Salita al Pordenone, anche la “Giornata Arisi” sarà dedicata alla basilica di S. Maria di Campagna e ai suoi straordinari tesori d’arte sacra.

Giunto alla sua quinta edizione, l’evento culturale si svolgerà quest’anno martedì 19 giugno con inizio alle 17 nella Sala Panini di Palazzo Galli ed avrà come tema “Il camminamento degli artisti, S. Maria di Campagna e il Pordenone”.

La “Giornata Arisi”, promossa ed organizzata dalla Banca di Piacenza per ricordare e per rendere omaggio al più grande, ed indimenticato, storico dell’arte della nostra terra, sarà aperta quest’anno da una conversazione di Vittorio Sgarbi. Il noto critico d’arte ferrarese (che già altre volte ha partecipato alla “Giornata Arisi”) ha voluto essere presente anche quest’anno per rimarcare e sottolineare il suo legame con il critico piacentino, con cui firmò il catalogo dedicato alla grande mostra su Gaspare Landi allestita nel 2004 a Palazzo Galli.

Dopo Vittorio Sgarbi interverranno la dott. Laura Bonfanti, il giornalista Robert Gionelli e l’ing. Roberto Tagliaferri, che analizzeranno alcuni studi del prof. Arisi sulla basilica di S. Maria di Campagna, sui capolavori d’arte sacra in essa conservati e sul “camminamento degli artisti” recentemente recuperato e ristrutturato dalla Banca di Piacenza proprio su suggerimento dell’indimenticato storico dell’arte piacentino.

Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti: relaz.esterne@bancadipiacenza.it, tel. 0523-542137.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.