PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley maschile, A2 più vicina: le risorse da Gas Sales, Banca di Piacenza e Giglio

E’ vicina ad un epilogo positivo la lunga telenovela del volley. Si fa più probabile infatti l’iscrizione di una nuova formazione maschile di Piacenza al prossimo campionato di serie A2.

Decisiva la disponibilità della Gas Sales di Elisabetta Curti a farsi carico della quota maggioritaria dei costi per affrontare la stagione agonistica e non disperdere il patrimonio legato al movimento pallavolistico piacentino.

E decisivi – venuta a mancare la disponibilità di altri soci che in un primo tempo avevano manifestato il loro interesse – anche gli impegni della Banca di Piacenza e del gruppo Giglio. In attesa che anche altri sponsor possano aderire al progetto.

L’ufficialità si avrà soltanto lunedì prossimo, con la sottoscrizione dal notaio dell’atto di nascita di una nuova società pallavolistica, ma le premesse per partire paiono proprio esserci.

La strada verso l’iscrizione al campionato passa attraverso l’acquisizione del titolo sportivo da una società rinunciataria, probabilmente Aversa, e attraverso la collaborazione con altre realtà del volley piacentino, in primis la Canottieri Ongina di Monticelli.

Nonostante le defezioni e le giravolte a cui abbiamo assistito in queste settimane, il budget per affrontare una A2 con le carte in regola, dovrebbe esserci.

Quello che è certo per la pallavolo piacentina maschile è la chiusura dell’era di Guido Molinaroli e della rapida parabola di Roberto Pighi, passato al calcio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.