PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accoltella il patrigno durante una lite, 22enne fermato per tentato omicidio

Coltellata al convivente della madre durante una lite, 22enne fermato per tentato omicidio. Il grave episodio è accaduto nella notte tra domenica e lunedì a Cortemaggiore (Piacenza). E’ stato lo stesso giovane, di origine marocchina, a presentarsi alla caserma dei carabinieri confessando quanto successo.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, il ragazzo, con vari pregiudizi di polizia, si trovava nella camera da letto della propria abitazione quando è stato attirato dalle urla della madre 41enne: la donna durante una lite – pare l’ennesima – con il convivente, un marocchino 42enne, sarebbe stata colpita e strattonata dall’uomo, iniziando a gridare per chiedere aiuto.

coltello Cortemaggiore

Il 22enne, raggiunta la coppia nel corridoio dell’abitazione, avrebbe quindi cercato di separarli: in quei momenti, preso un coltello a serramanico custodito in una cassetta degli attrezzi, nel tentativo di fermarlo avrebbe colpito il patrigno raggiungendolo con un fendente al collo e provocandogli una vistosa e profonda ferita.

E’ quindi fuggito gettando l’arma in un campo poco distante, prima di raggiungere la caserma di Cortemaggiore confessando l’accaduto. Le immediate ricerche dei militari, intervenuti nel frattempo su richiesta del ferito, consentivano di recuperare il coltello, ancora sporco di sangue, nel luogo indicato dall’autore stesso.

Il 42enne è stato trasportato in ospedale a Piacenza per una “vasta e profonda ferita al collo da arma bianca”, che sfiorava la giugulare senza lesionarla.

Al termine degli accertamenti, i carabinieri della stazione di Cortemaggiore, insieme a quelli del radiomobile e della stazione di Villanova, hanno proceduto al fermo del 22enne, accusato di tentato omicidio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.