PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confapi Industria

Rinnovo del contratto nazionale nel settore grafico – editoriale, intesa sindacati e Confapi

È stato sottoscritto il 9 luglio, nella sede nazionale di Confapi, il protocollo di intesa fra i rappresentanti di Unimatica e Unigec Confapi e quelli dei sindacati Cgil, Cisl e Uil per il rinnovo del contratto nazionale di Unigec Confapi alla quale Unimatica Confapi si riferisce.

L’intesa si applica ai lavoratori dei settori grafico-editoriale, cartai-cartotecnici, informatici e servizi collegati di aziende aderenti a Confapi.

Alla presenza del Presidente Nazionale di Unigec Marco Tenaglia (attualmente anche Presidente della Territoriale di Varese), del Presidente Nazionale di Unimatica Paolo Landolfo, dei due Consulenti Tecnici Raimondo Giglio e Piero Baggi e del presidente di Unimatica Confapi Piacenza Antonio Castaldi in qualità di rappresentante della componente imprenditoriale, è stato sottoscritto l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale approvato anche dalle rappresentanze sindacali di Fistel/Cisl, Slc/Cgil, Uilcom/Uil.

Il rinnovo è stato atteso da diversi anni, dato che il contratto è scaduto nel 2015, ma solo nel 2016 è iniziata la trattativa: “Il rinnovo non si è dimostrato per nulla facile e comodo – ha fatto notare Castaldi – si è arrivati a questo risultato grazie a numerosi incontri. Alla fine siamo arrivati a un accordo che “aiuta” l’imprenditore ma nel contempo soddisfa anche il dipendente: vengono infatti sanciti un aumento salariale pari a 55 euro, l’attivazione di flex benefits e di un welfare aziendale e il passaggio a 10 livelli di inquadramento, solo per accennare alle novità più consistenti. È un accordo, a nostro avviso, più moderno e attuale”.

Proprio per illustrare le novità previste, l’intenzione di Unimatica Confapi è quella di organizzare un incontro in settembre per informare gli associati e i consulenti del lavoro sui contenuti del contratto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.