PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teli per riparare il Corso dal sole come a Valencia. Raccolta firme al via

Cosa manca alle strade di Piacenza? Diego Minali, commerciante di Corso Vittorio Emanuele, si è posto questa domanda, sfociata in un’idea ispirata dalla Spagna.

Minali ha preso come esempio una delle più belle città spagnole, Valencia: “Perché, ho pensato, non copiare le città iberiche – spiega – e coprire le strade del centro storico, ad esempio il Corso, con teli che dall’alto delle case possano riparare i passanti dal sole? Così ho iniziato ad attivarmi per rendere tutto ciò possibile”.

“Ne ho parlato sia con l’assessore Erika Opizzi che con il sindaco Patrizia Barbieri: ad entrambe l’idea è piaciuta molto, ma come tutte le cose è complicata da realizzare. Ho portato ai negozianti una raccolta firme e tutti, comprese le catene, stanno aderendo. Anche alcuni proprietari di abitazioni hanno già dato il proprio consenso all’iniziativa”.

“Spero – è il suo auspicio – che si riesca a concretizzare il progetto entro quest’estate, anche se per le tempistiche sembra più fattibile il prossimo anno. Intanto continuo a portarmi avanti, consegnando ai vari proprietari i fogli perché autorizzare l’installazione degli occhielli che reggeranno i teli”.

“Ringrazio di cuore – conclude – tutta l’amministrazione e il Comune per essermi venuti incontro in questa proposta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.