PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

De Micheli (Pd): “Senza ospedale Pertite rischia di restare non fruibile”

“Il nuovo ospedale riguarda la vita dei piacentini delle prossime quattro generazioni e quindi si deve decidere fuori dalle logiche di partito e di posizionamento”.

Lo ha affermato la parlamentare piacentina del Partito Democratico Paola De Micheli, commissario straordinario per la ricostruzione del terremoto in centro Italia, a margine di un’iniziativa dell’Ausl di Piacenza.

“Occorre il coraggio di rivedere promesse o convinzioni personali, sono molto laica su un tema come questo. Credo che le aree pubbliche abbiano il vantaggio di non costare e c’è un protocollo di intesa sottoscritto da tante istituzioni, che era un accordo ben fatto e rispetto al quale c’è stata una proroga recente.

Se l’amministrazione comunale – fa notare – ha preso un’altra decisione, diventa urgente e necessario compiere una scelta sulla localizzazione dell’ospedale perchè questa opportunità non la possiamo perdere”.

E sull’opzione dell’ex Pertite, esclusa dal pronunciamento di lunedì scorso del consiglio comunale, Paola De Micheli aggiunge: “Credo che all’interno di quell’area verrebbe non solo un bell’ospedale ma valorizzerebbe anche il parco.

Credete che non vi sarà nessun modo per poterlo utilizzare, in questi anni ho visto un po’ di numeri, e il rischio è che rimanga un’area non fruibile per i piacentini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.