PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Euroacque contro Avigliana Bees per chiudere la pratica salvezza

Più informazioni su

L’Euroacque sfiderà domenica l’Avigliana Bees e avrà l’opportunità di chiudere una volta per tutte il discorso salvezza.

I favori del pronostico sono tutti a favore della squadra piacentina  vista la precaria situazione in cui versano i piemontesi. Mancano ancora molti turni al termine del campionato ma, guardando la classifica, l’Avigliana è la squadra più accreditata  per accompagnare, in serie C, il fanalino Poviglio, ormai spacciato.

Rispetto ai reggiani, i piemontesi hanno ancora diverse possibilità per cercare di ribaltare tutto e salvarsi ma il tempo non gioca a loro favore.

Serve una vera e propria inversione di rotta, visto che nelle ultime undici partite i prossimi avversari  dell’ Euroacque hanno portato a casa una sola vittoria. All’andata la pioggia non rese possibile il completamento di gara 2 e l’unica partita giocata coincise con il momento migliore per l’Avigliana nella stagione ancora in corso.

In quell’occasione l’Euroacque  incappò in una delle sue peggiori giornate e finì per soccombere, consentendo ai Bees di dare il via ad una serie positiva (4 successi in 5 partite) che interruppe il disastroso inizio di campionato fatto di 6 sconfitte ed una sola vittoria. I punti in classifica dei piemontesi dipendono ancora oggi da quel momento positivo perché, come detto, successivamente L’Avigliana subì un altro cambio di rotta in negativo.

Nello scontro diretto di aprile l’Euroacque dovette fare i conti con un avversario più determinato e affamato, ma evidentemente il vero volto dell’Avigliana propone limiti di una certa evidenza che la squadra di Nieves dovrà essere brava a capire e sfruttare  a suo favore durante l’arco di tutta la partita.

Due successi garantirebbero alla squadra piacentina la salvezza anticipata regalandogli, per la parte restante di regular season, undici partite da giocare in tutta serenità, provando a raggiungere un posto in alta classifica che ad inizio stagione nessuno prendeva in considerazione.

LE ALTRE PARTITE – Spicca il big-match tra le due capoliste Oltretorrente Parma e Settimo Torinese. Completano il turno Piemonte Vercelli-Junior Parma e Milano 1946-Poviglio. Non giocheranno invece Reggio Emilia e Crocetta Parma che hanno anticipato lo scontro il 23 giugno scorso pareggiando 1-1.

CLASSIFICA – Oltretorrente e Settimo 750 (24-18-6), Crocetta 680 (25-17-8), Milano 583 (24-14-10), Piacenza 522 (23-12-11), Junior 478 (23-11-12), Vercelli 417 (24-10-14), Reggio Emilia 385 (26-10-16), Avigliana 304 (23-7-16), Poviglio 125 (24-3-21).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.