PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovani campioni in campo per la solidarietà: all’Unicef il ricavato della Youth Cup foto

In campo per la solidarietà: è stato consegnato all’Unicef il ricavato (5mila euro) del torneo di calcio “European Youth Cup”, che l’1 e 2 giugno scorsi ha visto sfidarsi sul terreno dello stadio “Garilli” alcune delle migliori squadre under quattordici di tutta Europa e da cui è uscito vincitore il Porto.

“Un bel momento di sport per tutta la città – ha sottolineato l’assessore Massimo Polledri -, ringrazio gli organizzatori dell’European Youth Cup per averci dato la possibilità di ospitare una manifestazione così prestigiosa”. La volontà è quello di riproporre l’evento anche il prossimo anno, con l’obiettivo di portare ancora più persone sugli spalti del Garilli.

Presenti in Municipio per la consegna del contributo anche Giampaolo Pedrazzini, presidente dell’Associazione “Uniti per la Solidarietà”, Gabriella Rocchetta, volontaria Unicef Piacenza, Maria Rita Soldati, presidente Unicef Lodi e Marco Castelnuovo, che ha curato con la sua agenzia di comunicazione la parte dell’ufficio stampa della manifestazione.

Tutti hanno tenuto a sottolineare il concetto di “solidarietà”, che gli organizzatori del torneo speravano di trasmettere ai ragazzi in campo; risultato pienamente raggiunto, visti i numerosi gesti di fair play da parte dei giovani calciatori durante tutto l’arco di un torneo che insieme ai numerosissimi colori delle maglie delle squadre partecipanti si è tinto anche dell’azzurro dell’Unicef.

Parte del ricavato è stato infatti devoluto per finanziare progetti di solidarietà a favore dei bambini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.