PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo insediamento commerciale, i Liberali difendono Barbieri “Migliora la città”

Intervento dei Liberali Piacentini, in merito alla pratica che porterà all’abbattimento dello “scheletro” abbandonato dietro al centro commerciale Galassia di Piacenza.

Dal 2003 una pseudo costruzione scheletrica di 5 piani domina in quella zona di Piacenza. Desidererei chiedere ai piacentini: volete che rimanga cosi com’è o preferireste trasformarla in una costruzione a due piani, con uffici e un paio di appartamenti di sopra e un attività specializzata in cartoleria e giocattoli al piano terra?

Preferireste mantenere l’area verde circostante incolta e disordinata o crearne una ordinata e fruibile?

Spazi inutilizzabili o parcheggi regolari per tutti?

Lasciare 5 piani di cemento brutti e pericolosi o trasformare il tutto in qualche cosa di bello e produttivo che darà lavoro a 20 giovani?

È meglio lasciare tutto com’è o migliorare e riqualificare? I

Io ed Ultori siamo assolutamente d’accordo nel procedere con l’abbattimento dell’obrobrio esistente dal 2003 e migliorare la nostra città sia sul piano urbanistico che sociale ed economico, ricordando anche l’introito per le casse comunali di quasi 800.000 euro di oneri di urbanizzazione.

Concludendo le polemiche nei confronti del sindaco che aumenterebbe il commerciale disattendendo promesse elettorali sono assolutamente fuori luogo.

Il Sindaco migliora la città.

Permettendo la creazione di posti di lavoro per i nostri figli, riqualificando con verde e parcheggi quella area dimenticata, rimpinguando anche le casse comunali.

Cosa avremmo potuto volete di più.

Basta dunque con strumentalizzazioni sterili, chi ne approfitta per difendere i commercianti imbonendoli in vista di future consultazioni elettorali. Auchan docet.

Da consultazioni elettorali si prenda atto dei vantaggi di questa pratica e spieghi loro che la giunta Barbieri non disattende gli impegni presi e che si impegna al massimo per migliorare la nostra Piacenza.

Liberali piacentini

Antonio Levoni

Gian Paolo Ultori

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.