PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Cinema

“La ragazza con la pistola” compie 50 anni

Prosegue al Parco Raggio di Pontenure la rassegna “Film on film” 2018, promossa dai Cinemaniaci e rivolta agli amanti della pellicola cinematografica.

Occasione per assaporare una naturalezza dell’immagine e dei movimenti che l’era digitale rende impossibile, ma anche a per educare i giovani a un cinema diverso da quello a cui solitamente sono abituati.

Domenica 15 luglio alle ore 21 e 30 il parco Raggio si tingerà di vivacità e di satira sociale con la proiezione de “La ragazza con la pistola” di Mario Monicelli cinquant’anni dopo la sua realizzazione (1968). L’evento è a ingresso gratuito.

Opera meno ricordata e più nascosta rispetto ad altre realizzate dal grande regista, non ha meno valore nel panorama socio-culturale italiano.

È con questo film infatti che Monica Vitti (“la ragazza con la pistola” del film), splendida protagonista, diventerà icona della commedia italiana, abbandonando i ruoli drammatici a cui era sempre stata legata.

La forza dirompente di questo film consiste però nella sua intramontabile attualità: la protagonista siciliana (Monica Vitti) e il suo percorso di rieducazione sentimentale e sociale diventano qui simbolo dello scontro/ incontro tra due mondi. Quello retrivo e chiuso del Sud Italia e quello emancipato e progressista dell’Inghilterra.

Con la levità e la brillantezza della commedia tornano in scena i cliché sulla prepotenza del maschio; sulla condizione umile e poco edificante degli emigrati. Stereotipi che, gradualmente e a fatica, riescono ad essere scalfiti dalla protagonista.

Temi attualissimi questi, specie in un Italia che, aldilà dei cambiamenti promossi e promessi, tende a restare ferma, uniforma e categorizza. E dove le donne continuano ad essere vittime di violenza.

Micaela Ghisoni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.