PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Vigor Carpaneto conferma il “baby” Elia Favari

L’anno scorso è stato uno dei volti sorprendenti della Vigor Carpaneto 1922, un giovane partito come organico nella Juniores nazionale e arrivato a terminare la stagione in pianta stabile in prima squadra, dove ha debuttato nel girone di ritorno nel match contro il Romagna Centro.

Ora per lui è arrivata la conferma, sempre in maglia biancazzurra e nuovamente in un campionato tosto come la serie D. Nella rosa allenata da mister Stefano Rossini ci sarà nuovamente Elia Favari, centrocampista classe 2000, originario di Calendasco e maturato nel San Giuseppe dopo i primi passi calcistici  nel San Nicolò. Per lui, domenica (giorno del raduno) inizierà la seconda stagione a Carpaneto.

“E’ da quando è finito il campionato – confessa Elia – che speravo in questa conferma per continuare a giocare la serie D con la Vigor. Nella scorsa stagione ero partito con la Juniores e mai avrei pensato di arrivare a stare in pianta stabile con la prima squadra. La società mi ha confermato, ma ora tocca a me mostrare nuovamente di meritare questo posto in rosa. Nella scorsa stagione il mio compito era più facile, mentre so che bisognerà lavorare ancora di più per confermarsi e continuare a migliorare”.

Quindi aggiunge. “Per un giovane, la serie D ti fa imparare la cattiveria e ti insegna a giocare a calcio; si vede l’enorme differenza tra le giovanili e la quarta serie: intensità di gioco, organizzazione curata ai minimi dettagli. Essere confermato in un reparto dove ci saranno già compagni che conosco è un vantaggio; inoltre, sono fortunato a poter continuare a imparare da giocatori come per esempio Mauri e Mastrototaro”.

“Elia – spiega il presidente Giuseppe Rossetti – è un giocatore che avevamo preso l’anno scorso dal San Giuseppe con diritto di riscatto. Parliamo di un ragazzo promettente, che presto si è allenato con la prima squadra e ha avuto la capacità di assorbire le pressioni di un campionato come la serie D. Si è sempre allenato, ha accettato la tribuna quando capitava e ha giocato con la Juniores, senza mai lamentarsi. Mister Rossini ha preso visione di tutte le sue qualità e come società abbiamo deciso di riscattarlo, perché riteniamo sia uno dei nostri ragazzi più promettenti”.

IL PUNTO SULLA NUOVA VIGOR – Elia Favari è la nona conferma della nuova rosa, rappresentando anche la quinta a centrocampo dove vestiranno nuovamente biancazzurro i vari Federico Abelli, Giacomo Rossi, Dario Mastrototaro e Stefano Mauri, mentre l’elenco delle conferme viene completato a oggi dai difensori Davide Zuccolini, Marco Fogliazza e Samuele Barba e dall’attaccante Julien Rantier. Cinque, per ora, i nuovi acquisti: gli attaccanti Matteo Burgazzoli e Gianluca Rizzitelli, il jolly offensivo Nicolò Corioni e i difensori Federico Baschirotto e Ilario Furlotti.

Infine, sul versante staff tecnico e medico sono già state ufficializzate le conferme di mister Stefano Rossini, del preparatore fisico Pablo Lischetti, del preparatore dei portieri Francesco Cavi e del fisioterapista Matteo Burgazzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.