PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Tal dig in piasintein

“Le finestre sul tempo” – la basilica di San Francesco

Nuova puntata de “Le finestre sul tempo” di Nereo Trabacchi. Questa volta ci troviamo davanti alla basilica di San Francesco a Piacenza

La quarantacinquesima finestra sul tempo, quel breve ma intenso sbalzo temporale tra una Piacenza di ieri incastrata in quella di oggi, si è aperta improvvisamente nei giorni scorsi come le precedenti, così senza preavviso ma come a voler sbattere in faccia, attraverso la propria esistenza in vita, quanto la nostra di vita sia mutata nel tempo lasciando ad ognuno di noi la personale decisione se in meglio o in peggio.

Siamo nei primi del ‘900 e l’imponenza della Basilica di San Francesco non sembra mutata nei secoli, così come la statua di Gian Domenico Romagnosi, presente lì già dalla fine dell’800 dando le spalle alla chiesa là dove pare che il gesto irriverente non fosse stato ben accolto dal clero piacentino, il quale in tutta risposta fece erigere la colonna in piazza Duomo con al vertice la statua dell’Immacolata.

Gli eleganti piacentini dell’epoca, con giacca e cappello, si appoggiavano al basamento come quelli di oggi in ciabatte e bermuda stringendo tra le mani una birra comprata al vicino supermercato. La donna seduta al tavolino non è l’avventrice di un Bar oggi posizionato più o meno nella stessa zona, ma pare essere una cucitrice di lenzuola, tovaglie o abiti, gli stessi forse esposti in vendita sul carretto alle sue spalle…

Perché mentre siamo convinti di misurare il tempo in anni, forse inconsciamente lo misuriamo in trasformazioni.

Nereo Trabacchi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.