PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Euroacque impone il pareggio alla capolista foto

Più informazioni su

Ottimo pareggio per l’Euroacque che al De Benedetti gioca alla pari con la capolista Oltretorrente Parma. Vittoria parmense in gara1 per 9-5 e risposta piacentina in gara2 vinta 11-8. Due partite difficili, a momenti anche tese, dalle quali la squadra di Nieves è uscita a testa alta.

GARA1 – Alla vigilia era senza dubbio questa la partita più temuta in quanto sul monte avversario la capolista utilizzava un D’Amico che come biglietto da visita poteva mostrare le migliori statistiche del girone e soprattutto una consolidata imbattibilità.Ciò nonostante, e nonostante l’Oltre si portasse avanti 3-0 già al 2° inning, l’Euroacque sapeva reggere l’urto giocando alla pari per nove riprese.

Sulla sconfitta finale peseranno più che altro i 5 errori difensivi piuttosto che l’impatto con il temuto D’Amico che viceversa veniva “disinnescato” dalla squadra biancorossa. In otto difese, il partente gialloblu metteva a segno la pochezza di due eliminazioni al piatto subendo al contempo tredici valide tra cui un triplo di Cetti. Il Piacenza rispondeva allo 0-3 iniziale col punto al 3° (singolo di Minoia, sacrificio di Henriquez e singolo di Capra) e altri 3 al 5° che generavano il sorpasso ( 4-3 con la base a Cetti e le tre valide di Capra, Hatma e Rossi).

A partire dal 6° la differenza la facevano come detto gli errori della difesa di casa e le due valide extrabase subite da Scorsoglio che fino a quel punto era sembrato nella sua miglior versione stagionale. Il baricentro del match oscillava pian piano sul versante parmense, nonostante il punto dell’Euroacque all’8° inducesse all’ottimismo (ad un inning dalla fine si era ancora sul 6-5). Il colpo del ko arrivava al 9° con 4 valide e 3 errori che aprivano le porte al successo ospite, meritato quanto sudato.

GARA2 – Al pomeriggio per sette riprese la capolista sembrerebbe l’Euroacque. I padroni di casa rispondono in tutto e per tutto ad ogni iniziativa avversaria e dilagano al 3° quando, già sul 3-2, schiacciano l’Oltretorrente con 8 punti. L’attacco è interminabile con 13 battitori biancorossi che transitano nel box producendo 6 valide e beneficiando di tre passaggi gratuiti in prima base.

Sull’11-3 sembra persino paventarsi per la prima della classe l’onta della sospensione anticipata ma nelle ultime due frazioni il match presenta un secondo volto non senza qualche brivido tra i sostenitori di casa. L’Euroacque si blocca, l’Oltre ne approfitta accorciando minacciosamente di cinque lunghezze.

Il nove di Nieves dimostra la freddezza necessaria per gestire la situazione e condurre in porto la vittoria che sul monte avrà la firma di Peluso. Un finale così così che non inficia minimamente la grande prova espressa per larga parte del derby. Un’ulteriore riprova di come questo Piacenza possa sul serio giocarsela alla pari con chiunque.

OLTRETORRENTE          0-3-0-0-0-2-1-0-3         9                                                                                                               PIACENZA                          0-0-1-0-3-0-0-1-0          5

Formazione: Henriquez ss, Cetti ec, Capra 1b, Hatma ric, Calderon es (Imberti, Naccarella pr, Agosti 2b), Perez dh, Rossi D. 2b, Molina ed (Bosi), Minoia 3b. Lanciatori: Scorsoglio (rl5 bv5 bb3 k5 pgl5), Sanna L. (rl3 bv5 bb0 k2 pgl2), Macak (rl1 bv2 bb0 k0 pgl2).

OLTRETORRENTE          2-0-0-1-0-0-0-3-2        8                                                                                                                   PIACENZA                       2-1-8-0-0-0-0-0-R       11

Formazione: Henriquez ss, Cetti ec, Capra 1b, Hatma ric (Gambini), Calderon es (Carsana), Perez dh (Golzi), Rossi D. 2b (Agosti), Naccarella ed (Pinoia), Minoia 3b. Lanciatori: Peluso (rl5 bv4 bb9 k9 pgl3), Rossi M. (rl2 bv2 bb0 k1 pgl0), Lambri (rl1 bv3 bb2 k2 pgl3), Molina (rl1 bv1 bb1 k2 pgl2).

ALTRI RISULTATI: Junior Parma-Milano 1-1 (13-3; 1-10), Avigliana Bees-Crocetta Parma 0-2 (1-12; 1-10), Settimo Torinese-Reggio Emilia 2-0 (7-4; 8-6), Poviglio-Vercelli Piemonte 0-2 (0-12; 3-4).

CLASSIFICA: Oltretorrente e Settimo 750 (24-18-6), Crocetta 680 (25-17-8), Milano 583 (24-14-10), Piacenza 522 (23-12-11), Junior 478 (23-11-12), Vercelli 417 (24-10-14), Reggio Emili 385 (26-10-16), Avigliana 304 (23-7-16), Poviglio 125 (24-3-21).

GIOVANILI: gli U12 chiudono in bellezza la regular season battendo al Montesissa due volte il Langhirano (PR), sia con la prima squadra che con gli esordienti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.