PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Passaggio di consegne al RC Valli Nure e Trebbia, Riccardo Cioce nuovo presidente

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

PASSAGGIO DI CONSEGNE DEL ROTARY PIACENZA VALLI NURE E TREBBIA: RICCARDO
CIOCE NUOVO PRESIDENTE

Anche per il Rotary Piacenza Valli Nure e Trebbia è arrivato il momento della cerimonia del “passaggio del collare”, avvenuta nella cornice del ristorante “la Rocchetta”, all’ombra dello stupendo Castello di Rivalta di Gazzola, tra la Presidente uscente, Teresa Andena, ed il Presidente entrante per il nuovo anno rotariano 2018-2019 Generale Riccardo Cioce, che per la seconda volta è al vertice del sodalizio piacentino.

Presenti numerosi ospiti ed autorità, tra le quali il Segretario distrettuale 2017-2018 Dott. Stefano Pavesi insieme ai Presidenti e Rappresentanti dei club Rotary e Rotaract del gruppo piacentino.

La Presidente uscente Andena ha introdotto la serata con l’ufficializzazione della nomina del Vicepresidente del club, Antonio Stefano Campagnoli, ad Assistente del Governatore del Distretto 2050 Renato Rizzini per il gruppo piacentino: un incarico importante e significativo per il quale tutto il club si è congratulato con il Vicepresidente.

Successivamente la Presidente ha ringraziato, omaggiandola con un presente a ricordo del lavoro svolto, tutta la sua squadra consigliare per il supporto, la presenza e la collaborazione, ringraziamento che ovviamente ha esteso a tutti i Soci del Club; con l’ausilio di una presentazione video, la Prof. Andena ha quindi voluto riassumere le tappe ed i Services più significativi di questo anno: dal trofeo golf Rotary a Croara pro Hospice “la casa di Iris” nel mese di settembre 2017, all’organizzazione del concerto Gospel prenatalizio in S.Antonino nel mese di dicembre 2017 per “Oltre l’autismo Onlus”, alla serata danzante presso il teatro “La fabbrica 54” di Larzano nello scorso mese di giugno per il progetto di riqualificazione ambientale di collocazione di piante nel Comune di Gazzola, oltre alle interessanti conviviali con Relatori che hanno davvero offerto un valore aggiunto a chi ha potuto ascoltarli (argomenti di approfondimento scientifico, quali la Relazione, tenuta dal Prof. Franchi, sul microbiota intestinale e sui potenziali ruoli sia nella salute del nostro organismo che nella comparsa di molte malattie croniche del 21° secolo, passando per l’intervento, in interclub con il Rotary Valtidone, del Dott. Marco Zecca che ha tenuto una relazione sull’argomento: “Quando le cellule diventano un farmaco”, fino ad arrivare all’interessante dissertazione della Dottoressa Valentina Stragliati che ha parlato di Leadership al femminile e dei suoi risvolti nella società odierna.

Ultimo atto della serata, il passaggio del collare da Andena al neo presidente Riccardo Cioce, che ha presentato il suo Consiglio direttivo: Vice presidente Antonio Stefano Campagnoli, Presidente eletto 2019-2020 e Segretario Andrea Salvi, Tesoriere Christian Sartori, Prefetto Giuliano Menetti, Consiglieri: Antonio Donadoni, Giuseppe Marchetti, Daniele RattiPaolo Toscani.

Il neo presidente Cioce ha quindi illustrato sinteticamente le linee guida del suo anno, tra le quali il consolidamento della compagine dei soci, soprattutto insistendo sulla riscoperta del significato di amicizia e di spirito di collaborazione rotariano, auspicando una sempre maggiore attenzione nei confronti dei giovani, che rappresentano veramente una risorsa fondamentale non solo per il Rotary ma per tutta la nostra società, ed un’attenta sensibilizzazione nei confronti dei problemi locali primari e di quelli che da sempre sono i temi principali dell’azione rotariana: aiuto verso i più deboli, il supporto ai malati, alle persone in difficoltà, all’alfabetizzazione, nella piena consapevolezza che il Rotary può e deve intervenire per migliorare la qualità della vita sia del territorio dove opera che nel mondo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.