PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salta il comizio in arabo, soddisfazione della Lega:”Bloccata iniziativa pericolosa per Piacenza”

Salta il comizio del deputato marocchino Abdl Aziz Aftati in programma domenica 8 luglio a Piacenza, la Lega esprime piena soddisfazione:”Bloccata un’iniziativa pericolosa per la città”.

A parlare a nome della sezione provinciale del Carroccio è il commissario Corrado Pozzi, che ribadisce l’immediata e univoca reazione di contrarietà degli esponenti del partito, alla notizia che la sede locale della Camera del Lavoro avrebbe ospitato l’incontro in lingua araba con l’esponente di un movimento politico appartenente a una corrente non moderata e a sostegno dell’Akp di Erdogan.

“Lo stop al comizio è arrivato soprattutto grazie all’intervento della Lega, che ha subito sollevato il problema, portandolo all’attenzione della politica, non solo locale, oltre che delle istituzioni e dei cittadini” commenta il commissario, compiaciuto del risultato ottenuto.

“Non è pensabile che le nostre regole e la nostra tolleranza vengano sfruttate da altri per promuovere idee contrarie alle stessa democrazia; sarebbe utile per l’Italia adottare il modello tedesco, che giustamente vieta di dare spazio e voce alla propaganda fondamentalista”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.