PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sbarca a Piacenza la carovana del Giro Rosa

Arriva a Piacenza lunedì 9 luglio la carovana della ventinovesima edizione del Giro Rosa. La quarta tappa, con la lunghezza di 109 chilometri, attraverserà tutta la città e gran parte delle colline circostanti.

Stesso punto di partenza e d’arrivo (il Pubblico Passeggio), il percorso passerà per Rottofreno, Borgonovo Val Tidone, Agazzano, Gazzola, Rivergaro, Ponte dell’Olio, San Giorgio Piacentino e per Podenzano prima di rientrare a Piacenza.

giro Rosa

Giocheranno in casa la piacentina Giorgia Bronzini (Cylance Pro Cycling) e la fiorenzuolana Elena Franchi (Conceria Zabri Fanini). Le due atlete, con i rispettivi dorsali numero centosei e novantacinque, si daranno battaglia su strade che conoscono bene, ma non sono da sottovalutare le restanti centosessantaquattro atlete che sicuramente impegneranno non poco il duo piacentino. Parteciperanno la bellezza di 25 squadre provenienti da Albania, Austria, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Paesi Bassi, Slovenia, Spagna, e Usa.

Le cicliste non saranno le uniche a vestire la maglia rosa, anche il Centro Diagnostico Italiano scenderà in pista per la prevenzione. Infatti il camper del CDI, adibito ad ambulatorio mobile, seguirà alcune tappe del Giro Rosa offrendo test gratuiti per la diagnosi dell’epatite C e lo screening del diabete.

Entrambi i test sono completamente gratuiti e molto rapidi (il test per l’epatite C offre risposte in venti minuti, con solo mezz’ora di digiuno prima del prelievo) e serviranno per sensibilizzare sia gli atleti che gli spettatori nella prevenzione di queste specifiche patologie.

Scarica la tabella di marcia della tappa

Le limitazioni al traffico – Il passaggio del Giro d’Italia femminile, lunedì 9 luglio, comporterà una serie di limitazioni al traffico anticipate, nella serata precedente, dagli eventi della “Notte in Rosa”.

Per consentire lo svolgimento delle manifestazioni, dalle 18 alle 24 di domenica 8 luglio sarà vietata la circolazione nel tratto di via Romagnosi tra via Carducci e piazza Duomo (fatta eccezione per i soli residenti che potranno, in via straordinaria, transitare in entrambi i sensi di marcia). Contestualmente, sarà vietata la circolazione in via Daveri – escludendo dal provvedimento i soli residenti nelle vie Daveri e Romagnosi – e, in via Legnano, verrà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata sul lato Nord.

A integrazione dell’ordinanza prefettizia riguardante il percorso di gara, si ricordano i provvedimenti stabiliti dal Comune per il tragitto di 3,5 km inerente al trasferimento delle atlete sul territorio urbano, dal punto di raccolta sul Facsal all’inizio della competizione in strada Gragnana.

Lunedì 9, già dalle ore 3 del mattino, sarà vietata la sosta su entrambi i lati di via Giordani (tra il Pubblico Passeggio e lo stradone Farnese), nel tratto di stradone Farnese tra via Giordani e piazzale Libertà, in piazzale Libertà, in viale Patrioti (tra piazzale Libertà e via IV Novembre), via Gobbi Belcredi, viale Dante Alighieri, via Bianchi e la sola corsia nord di via Pietro Cella, su entrambi i lati in via Calciati, piazzale Veleja e via Pubblico Passeggio. I cartelli di divieto verranno rimossi al termine del passaggio delle atlete, presumibilmente intorno alle 16.

Dalle 11 sino alle 16 circa, o fino a disposizioni della Questura, sarà vietata nelle stesse strade citate la circolazione (in via Pietro Cella, limitatamente alla careggiata impegnata, anche se durante il passaggio delle atlete sarà bloccato il traffico su entrambi i lati). Nelle strade afferenti al percorso in cui vige il senso unico di marcia, questo sarà eccezionalmente revocato, mentre nelle stesse vie la Polizia Municipale potrà estendere, laddove necessario, il temporaneo divieto di circolazione. Contestualmente, sarà invertito il senso di marcia in via Torta, tra via Gaspare Landi e piazzetta S. Paolo, con direzione consentita dalla prima alla seconda, nonché in via Bubba.

Per consentire il deflusso dei veicoli da via Prevostura e via Torta, dalle 11 alle 16 sarà inoltre disattivata la telecamera di controllo del varco Ztl di via Scalabrini, in piazzetta San Paolo.

(foto da Fb del Giro Rosa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.