PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si schiantano dopo l’inseguimento in viale Martiri, sull’auto 30mila euro fotogallery

Più informazioni su

Folle inseguimento a Piacenza nella prima serata di domenica 15 luglio. Nel video di un lettore la fase finale con gli agenti della polizia che si avvicinano alla vettura appena bloccata.

Inseguimento e schianto in viale Martiri della Resistenza

La corsa di una Suzuki si è conclusa contro un albero di viale Martiri della Resistenza dopo un inseguimento ad opera delle volanti della polizia, che ha attraversato tutta la città fino alla zona stadio.

Una corsa a velocità forsennata, ad alto tasso di pericolo per le auto e anche i pedoni che si sono trovate lungo la strada.

Inseguimento e schianto in viale Martiri della Resistenza

Dopo uno speronamento, la vettura inseguita si è schiantata contro una pianta su un marciapiede e le due persone a bordo sono rimaste gravemente ferite.

Sul posto, oltre alle volanti, i carabinieri, i vigili del fuoco, i soccorsi del 118 e la Polizia Municipale: la strada è stata momentaneamente chiusa al traffico.

Pare che a bordo della macchina ci fossero due persone di origine orientale, forse cinese.

E’ stato recuperato anche un quantità ingente in denaro sulla vettura, pari a 30mila euro.

Secondo una prima ricostruzione, i due avrebbero fermato la vettura in piazzale Libertà costringendo il conducente – anch’egli cinese – a scendere dalla vettura. Si sarebbero quindi impadroniti dell’auto, con all’interno il denaro per fuggire.

L’uomo si è rivolto ai carabinieri ed è stato quindi diramato un pronto allarme. La vettura è stata così intercettata dalle volanti che hanno ingaggiato l’inseguimento, fino all’epilogo in viale Martiri.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.