PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Zanardi e Collinelli (VO2 Team Pink) agli Europei Donne Juniores su strada

Una doppia convocazione che scrive una pagina indelebile di un giovane team. Il VO2 Team Pink festeggia la chiamata in azzurro di Silvia Zanardi e Sofia Collinelli, selezionate dalla nazionale italiana per partecipare agli Europei Donne Juniores su strada in programma in Repubblica Ceca a Brno.

Le due “panterine” sono state convocate dal coordinatore delle squadre nazionali Davide Cassani su indicazioni del ct Edoardo Salvoldi e parteciperanno alla prova in linea prevista sabato 14 luglio (partenza alle 11, arrivo previsto alle 13) insieme a Camilla Alessio (Team Lady Zuliani), Giorgia Bariani (Wilier Breganze), Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team), mentre Giorgia Catarzi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia) è la riserva. Per la Vitillo e la Guazzini, inoltre, l’impegno nella prova a cronometro previsto giovedì 12 luglio.

Per la piacentina Silvia Zanardi, classe 2000, è il coronamento di un’estate a tinte azzurre che l’ha vista protagonista di due raduni in altura a Livigno con la nazionale e il freschissimo esordio assoluto in maglia azzurra in pista alla Sei Giorni delle Rose di Fiorenzuola, dove ha corso con le Elite partecipando a Scratch, Corsa a punti e Omnium.

In carriera, la Zanardi ha vinto due titoli italiani su pista nel 2016 nella categoria Allieve dominando Corsa a punti e Velocità olimpica in coppia con Sofia Fattori. Tre, invece, le maglie regionali conquistate: due da esordiente secondo anno (Corsa a punti in pista e su strada), oltre a vincere a San Bassano, mentre da Allieva primo anno ha conquistato un’altra maglia regionale su strada oltre a festeggiare un successo a Savigliano.

Nel secondo anno da Allieva, vittorie in Veneto e in Toscana, oltre ai bis tricolori già citati. Quest’anno, da Junior secondo anno, tris di successi su strada.

Vo2 Team Pink in nazionale

Sofia Collinelli, invece, è ravennate classe 2001 e figlia d’arte, con il papà Andrea (direttore sportivo della formazione Donne Juniores del VO2 Team Pink) che è stato oro olimpico nell’Inseguimento individuale ad Atlanta 1996. Nonostante la giovane età, la sua bacheca è già ricchissima: nel 2016 ha conquistato due titoli italiani Allieve nella cronometro individuale a Romanengo e nell’Inseguimento individuale su pista a Busto Garolfo.

Il 2017, invece, è stato un anno super, con un poker di tricolori: ad aprire la serie, il titolo a cronometro Donne Juniores a Caluso, poi il tris su pista a Dalmine con Inseguimento individuale e a squadre e con la Corsa a punti. Inoltre, nella scorsa stagione ha vinto quattro crono e una gara su strada, maturando una preziosa esperienza in azzurro partecipando agli EYOF in Ungheria. Quest’anno, una vittoria, ma pesante: a Podenzano si è laureata campionessa regionale su strada, aggiungendo la maglia giallo-rossa a una lunga serie. Anche per lei, un raduno in altura a Livigno con la nazionale italiana.

Per la Collinelli e la Zanardi un doppio piazzamento odierno nella corsa di Rivara, vinta da Giorgia Catarzi e dove è arrivato rispettivamente un quinto e un sesto posto.

Nelle foto, Silvia Zanardi e Sofia Collinelli (VO2 Team Pink) in azzurro durante il ritiro di Livigno

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.