PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un giovane attaccante per la Vigor Carpaneto: Riccardo Zito

Un nuovo giovane in più per la nuova Vigor Carpaneto 1922. La società biancazzurra, attesa dalla seconda esperienza in serie D, dà il benvenuto a Riccardo Zito, attaccante esterno classe 2000 proveniente dalla Primavera del Genoa.

Nato il 19 marzo 2000 a Modena, Zito si è avvicinato al calcio nella società del suo paese natale, Spilamberto, prima di approdare all’età di 11 anni al Modena, dove ha compiuto la trafila delle giovanili arrivando alla prima squadra nella scorsa stagione.

l debutto è avvenuto il 6 agosto 2017 in Coppa Italia a Pontedera, poi sono arrivate sette panchine in campionato. Il club gialloblù è successivamente fallito, così Riccardo ha disputato gli ultimi quattro mesi nella Primavera del Genoa, sostenendo anche qualche seduta di allenamento con la prima squadra rossoblù.

“Sono alto un metro e 77 centimetri – spiega Zito – sono un attaccante esterno che gioca preferibilmente a sinistra; come caratteristiche, sono più propenso a saltare l’uomo. Sono molto contento dell’opportunità che mi ha dato la Vigor Carpaneto e sono altrettanto carico per iniziare e ripagare la fiducia che le varie componenti biancazzurre hanno riposto in me”.

Avanti e indietro sulla fascia…e sulla via Emilia: nei prossimi mesi Riccardo affronterà la quinta del liceo scientifico a Modena, viaggiando ogni giorno verso Carpaneto (e ritorno) per coniugare scuola e calcio.

Calcio serie D, la Vigor Carpaneto 1922 conferma il portiere Alessandro Terzi e il laterale Davide Tinterri
Entrambi classe 1998, nella scorsa stagione hanno subìto la rottura del legamento crociato e ora vestiranno nuovamente la maglia biancazzurra con tanta voglia di tornare in campo

CONFERME PER TERZI E TINTERRI – Mercoledì intenso di mercato per la Vigor Carpaneto 1922, che dopo aver ufficializzato l’arrivo del giovane attaccante Riccardo Zito (classe 2000, ex Modena e Primavera del Genoa) annuncia anche due conferme.

Vestiranno nuovamente la maglia biancazzurra, infatti, due elementi classe 1998: il portiere Alessandro Terzi e il laterale Davide Tinterri. Oltre alla carta d’identità, ad accomunare i due calciatori è un fattore: la grande sfortuna vissuta nella scorsa stagione, dove lo stesso infortunio (rottura del legamento crociato, ginocchio destro per Terzi e sinistro per Tinterri) li ha messi ko e costretti a un lungo stop. Per entrambi, però, non è mancata la fiducia della società, che li ha confermati nella nuova rosa sempre affidata al tecnico Stefano Rossini.

“Mi ero infortunato – racconta Terzi – lo scorso 20 settembre in allenamento dopo aver giocato una partita di Coppa Italia e quattro di campionato. Di fatto, la mia stagione è finita lì e ora ho tanta voglia di tornare in campo e vivere davvero la serie D. La riabilitazione è andata tutto bene e sono pronto per ricominciare. Mi ha fatto molto piacere che la Vigor mi abbia aspettato in questi mesi di stop forzato”.

“Ho voglia di tornare e migliorarmi – aggiunge Tinterri – mi ero infortunato il 14 marzo contro la Pianese e sto recuperando: ora sono nella seconda fase della riabilitazione, con tanta palestra. A fine mese dovrei iniziare a correre nuovamente, mentre dovrei essere pronto – salvo imprevisti – tra metà ottobre e inizio novembre. La serie D è un bellissimo campionato per un giovane, una palestra ideale per crescere; ci sono tanti giocatori che hanno giocato anche più in alto e che ti aiutano a crescere dandoti consigli”.

IL PUNTO SULLA NUOVA VIGOR – Sale a diciassette il numero (provvisorio) di componenti della nuova rosa della Vigor Carpaneto 1922. Con Terzi e Tinterri diventano undici le conferme, aggiungendosi a quelle dei difensori Davide Zuccolini, Marco Fogliazza e Samuele Barba, dei centrocampisti Federico Abelli, Giacomo Rossi, Dario Mastrototaro, Stefano Mauri ed Elia Favari e dell’attaccante Julien Rantier.

Sei, invece, i nuovi acquisti fin qui messi a segno: gli attaccanti Matteo Burgazzoli, Gianluca Rizzitelli, Riccardo Zito, il jolly offensivo Nicolò Corioni e i difensori Federico Baschirotto e Ilario Furlotti. Infine, sul versante staff tecnico e medico sono già state ufficializzate le conferme di mister Stefano Rossini, del preparatore fisico Pablo Lischetti, del preparatore dei portieri Francesco Cavi e del fisioterapista Matteo Burgazzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.