Visita fugace di Sgarbi in S. Maria di Campagna, per ammirare il suo ritratto

Visita fugace di Vittorio Sgarbi alla Salita al Pordenone, nella basilica di S. Maria di Campagna a Piacenza.

Un’occasione – anche – per vedere il ritratto che gli ha dedicato Cristian Pastorelli nel porticato del Convento dei frati minori di Santa Maria di Campagna.

Il noto critico d’arte è raffigurato, nel murales, insieme ad altri piacentini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.