PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla biblioteca di strada una serata per ricordare le vittime di mafia

Proseguono le serate antimafia alla biblioteca di strada del Comune di Piacenza (Giardini Vigili del Fuoco Via Serravalle Libarna) promosse dall’Associazione 100×100 in Movimento.

Il 7 agosto la serata dal titolo “Eroi o cittadini esemplari?” è dedicata alla memoria di alcuni esempi di alto valor civile nel compimento del proprio dovere, che hanno perso la vita nella guerra contro le mafie nel nostro Paese.

“Proietteremo – spiegano da 100×100 in Movimento – il il documentario “La storia siamo noi:morte di un commissario” ed altri video, per ricordare il contributo dato da Gaetano Costa, Beppe Montana, Ninni Cassarà, Roberto Antiochia, Antonino Scopelliti, Paolo Giaccone. Poliziotti, magistrati e un medico, cittadini che volevano solo fare il proprio dovere”.

“Inoltre racconteremo dell’evento svoltosi a Palermo il 4 agosto: l’inaugurazione della “Biblioteca sociale Nino Agostino e Ida Castelluccio”, resa possibile anche grazie al contributo di tanti piacentini”.

GIOVEDI’ PIC NIC IN ROSSO – La settimana della Biblioteca di strada prosegue poi con il consueto appuntamento del giovedì sera riservato al pic-nic a tema: filo conduttore delle portate che ciascuno è liberamente invitato a condividere con gli altri commensali, sarà, per la cena del 9 agosto nel cuore dei giardini “Vigili del fuoco”, il colore rosso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.