PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Cena sotto le stelle” e Madama Butterfly a Palazzo Farnese foto

L’Associazione “Amici della Lirica Piacenza”, in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, Comune di Piacenza, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Camera di Commercio di Piacenza, Fondazione Teatri Piacenza, Banca di Piacenza, Fondazione Vittorio Polli ed Anna Maria Stoppani, Caffè Musetti, bn1, Cantina LURETTA, Esprit Beauté, Colori dal Mondo, Steriltom Srl, Concopar scrl, Rasparini Gastronomia, Best Western ParkHotel Piacenza, Programma Auto S.p.A. e Danzando, presenta “Lirica Sotto le Stelle 2018” portando in scena Madama Butterfly di Giacomo Puccini all’interno dell’”Estate Culturale 2018” sabato 8 settembre 2018.

Nella suggestiva cornice di Palazzo Farnese di Piacenza sarà possibile partecipare alla tradizionale “Cena sotto le Stelle” alle ore 19,45 e all’opera alle ore 21,15; è possibile prendere parte anche solamente allo spettacolo.

Gli Amici della Lirica hanno selezionato accuratamente il cast e le maestranze: Renata Campanella (Cio Cio-san), Antonio Corianò (F. B. Pinkerton), Rossana Rinaldi – Mezzosoprano (Suzuki), Pier Luigi Dilengite (Sharpless), Im Suntae (Goro), Davide Mura (Lo zio Bonzo), Sangyong Hwang (Il principe Yamadori), Ilaria Freppoli (Kate Pinkerton), Federico Monno e Paolo Rau (Figuranti); Maestro Direttore e Concertatore: Jacopo Rivani; OFI Orchestra Filarmonica Italiana; Azione coreografica e regia di Giuseppina Campolonghi e Riccardo Buscarini; Costumista: Artemio Cabassi; Coro Lirico Città di Piacenza; Allestimento scenografico da un’idea di Giuseppina Campolonghi; Movimenti coreografici: Sara Auderi, Silvia Corradi, Eleonora Lambertini; costumi realizzati da Artescenica (Reggio Emilia); Maestro alle luci: Marco Ogliosi; Trucco e acconciature: Beatrice Tappani (Piacenza) e Fulvio Vivona.

Presenta la serata Silvia Casagrande. Addobbi e composizioni floreali: ALLONI FIORI Piacenza, BOUTIQUE DEI FIORI di Bosoni Maria Grazia, DI FIORE IN FIORE di Galli Elena, EMILIA FIORI Srl, FIORISTA PIERO di Silvana Bordi, IL PISTILLO di Schiavi Cristina, LA FRESIA BIANCA di Castignoli Tiziana.

Madama Butterfly è un’opera in tre atti – due in origine – di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, definita “tragedia giapponese” e dedicata alla regina d’Italia Elena di Montenegro, venne rappresentata per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano il 17 febbraio 1904.

Una regia che si concentrerà sull’analisi introspettiva dei personaggi, indagati, rivelati, veri protagonisti di una scenografia essenziale e simbolica, e su momenti onirici ed astratti. Grande simbologia, giochi di luce, un racconto fatto di ritualità e di straordinaria bellezza. Un grande appuntamento per scoprire che il melodramma è un patrimonio culturale che ci appartiene sempre, da sempre.

È possibile acquistare i biglietti dell’Opera con cena (inizio ore 19.45) ad € 50.00 oppure solo spettacolo € 20.00; soci e giovani fino a 18 anni €15.00, con posti numerati, presso l’Agenzia Rosso Gotico in Piazza Cavalli, 7, telefono 0523 716968, per informazioni: mobile 333 6300888. In caso di maltempo l’opera si terrà presso il Teatro Municipale di Piacenza, e la cena nel Foyer del Teatro. Chi volesse diventare socio degli Amici della Lirica di Piacenza può telefonare al 333 6300888 o al 333 5320655 o scrivere all’indirizzo amiciliricapiacenza@libero.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.