PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due etti di marijuana nel magazzino del bar, arrestata 24enne

Due etti di marijuana nel magazzino di un bar di Piacenza, arrestata 24enne albanese.

Questo il risultati di un controllo effettuato dalle volanti della polizia con l’ausilio dell’unita cinofila della polizia di stato nella serata del 9 agosto, nell’ambito dei servizi disposti dal Questore, anche negli esercizi commerciali, volti a incrementare la sicurezza pubblica e a prevenire episodi di criminalità.

Le volanti verso le 23 hanno ispezionato un bar della zona della Farnesiana; lì il cane ha segnalato la possibile presenza di stupefacente in un cestino dell’immondizia posto all’esterno, dove gli agenti hanno rinvenuto un piccolo involucro contenente dell'”erba”.

Un ritrovamento che li ha spinti a compiere degli accertamenti anche all’interno; l’unità cinofila ha segnalato ai poliziotti una scatola custodita in un magazzino nella disponibilità del locale, che una volta aperta ha rivelato contenere due grossi involucri di marijuana, dal peso complessivo di circa due etti.

Droga il cui possesso è stato contestato alla titolare del bar, finita in manette per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. La giovane, incensurata, è comparsa questa mattina in tribunale dove è stato convalidato l’arresto e il legale difensore ha chiesto i termini a difesa e la messa in prova ai servizi sociali.

La 24enne è stata rimessa in libertà in attesa del processo, rinviato a dicembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.