PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Easy – un viaggio facile facile” in rassegna stasera al Bobbio Film Festival

Il poetico road movie Easy – un viaggio facile facile è il prossimo appuntamento del Bobbio Film Festival, sulle colline della Valtrebbia (Piacenza).

La proiezione si terrà mercoledì 8 agosto, alle 21 e 15, nel chiostro di San Colombano. Presente il regista Andrea Magnani, che dialogherà con il pubblico insieme al critico cinematografico Enrico Magrelli.

IL FILM – Isidoro (Nicola Nocella), detto Easy, ha 35 anni, molti chili di troppo e una bella depressione: vive con la madre e passa il tempo davanti alla Playstation. Giornate lente, immobili, spese ingozzandosi di psicofarmaci e meditando (più o meno convintamente) il suicidio.

Poi, però, qualcosa cambia: il fratello gli chiede di riportare a casa lo sfortunato operaio Taras, morto per un incidente sul lavoro, trasportando la sua bara fino in Ucraina.

Niente di complicato, sulla carta, ma Isidoro è Isidoro e un lungo viaggio attraverso i Carpazi può rivelarsi davvero insidioso. Soprattutto alla guida di un carro funebre!

IL REGISTA Andrea Magnani (1971) è nato a Rimini e vive tra Roma, Trieste e qualche altra parte del mondo. Finalista al Premio Solinas nel 2002, e selezionato alla prima edizione del Berlinale Talent Campus, scrive per il cinema e la televisione (tra le altre cose è sceneggiatore dell’Ispettore Coliandro). Ha diretto diversi documentari e corti (Basta Guardarmi è stato selezionato tra gli altri al World Film Fund di Montreal e al Giffoni Film Festival).

È sceneggiatore e regista, insieme a Davide Del Degan, di Paradise, coproduzione tra Italia e Slovenia, al cinema nel 2018. Easy – Un viaggio facile facile è il suo primo lungometraggio.

IL FESTIVAL – Il Bobbio Film Festival, giunto alla 22esima edizione, è stato ideato da Marco Bellocchio, ora affiancato nel comitato di direzione artistica da Pier Giorgio Bellocchio, Enrico Magrelli e Paola Pedrazzini.

La rassegna prosegue con una pietra miliare del cinema italiano: Novecento di Bernardo Bertolucci. Giovedì 9 agosto alle 21 e 15 sarà proiettata la prima parte del film, restaurato dalla Cineteca di Bologna.

Per l’acquisto di biglietti visitare il sito www.comune.bobbio.pc.it, per informazioni sul programma e gli ospiti www.bobbiofilmfestival.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.