PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Esordio in Coppa per il nuovo Pro. Arrivano, Zaccagno, Gattoni e Milani foto

Primo impegno ufficiale per il nuovo Pro Piacenza, che domenica scende in campo al Garilli (ore 17) per la Coppa Italia di Serie C.

Avversario nella gara di andata del turno preliminare sarà la Virtus Verona. Le squadre sono inserite all’interno del raggruppamento C, composto da due sole formazioni: si gioca quindi in un doppio confronto di andata e ritorno al termine del quale, in caso di parità, saranno disputati i calci di rigore.

I rossoneri guidati da Giuliano Giannichedda sono quello che si può definire un “cantiere aperto”: dopo la cessione a fine giugno da parte dell’ex patron Burzoni alla Sèleco, la nuova società si è trovata ad allestire la rosa praticamente da zero. Un grande lavoro (ancora in corso) quello portato avanti dal dg Morrone, che ha allestito un gruppo fatto di giovani interessanti affiancati da calciatori più esperti.

Tre gli innesti arrivati nelle ultime ore, con l’ingaggio dell’estremo difensore Andrea Zaccagno (classe ’97, portiere della Nazionale italiana Under 19 ed Under 20.) in prestito dal Torino, del centrocampista classe ’93 Tommaso Gattoni dal Delta Porto Tolle e dell’attaccante Simone Milani (classe ’96) dalla Lupa Roma.

Si respira fiducia attorno a questo nuovo progetto, con la curiosita di vedere all’opera la squadra nel primo vero test stagionale. Di fronte la Virtus Verona di Luigi Fresco, neopromossa in Serie C, a sua volta decisamente rinnovata nel mercato estivo, in particolare nel reparto arrestrato, e che in avanti schiera l’esperto Momentè, arrivato dal Modena dopo il fallimento della società emiliana.

AMICHEVOLE CON L’ATALANTA – Dopo l’impegno di Coppa test prestigioso venerdì 17 agosto per i rossoneri, che disputeranno a Zingonia una partita di allenamento contro l’Atalanta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.