PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa del Sacrificio, al Polisportivo la preghiera degli islamici piacentini fotogallery

La Comunità Islamica di Piacenza ha celebrato nella mattinata del 21 agosto e la tradizionale festa del Sacrificio, l’Eid Al Adha.

Circa 1200 i piacentini di fede islamica che hanno affollato il Polisportivo per la preghiera e il successivo momento di festa e celebrazione .

L’Eid Al Adha, meglio conosciuta come la festa del sacrificio, è la celebrazione di quella che fu, per il monoteismo, la più importante prova superata da Abramo, quella del sacrificio.

È per eccellenza la festa della fede e della totale e indiscussa sottomissione a Dio per i musulmani.

Per i musulmani l’evento è da condividere non solo con i propri cari, ma anche con chi non può permettersi la carne e che in segno caritatevole riceve il cibo dai più fortunati.

L’Eid Al Adha, meglio conosciuta come la festa del sacrificio, è la celebrazione di quella che fu, per il monoteismo, la più importante prova superata da Abramo, quella del sacrificio.

(foto di Sergio Ferri)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.