PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Massima attenzione al quartiere Roma, 5400 persone controllate da inizio anno”

“L’attenzione nel quartiere Roma continua ad essere massima”. E’ il questore di Piacenza Pietro Ostuni a ribadire l’impegno delle forze dell’ordine in una zona spesso al centro di fatti di cronaca e del dibattito locale per quanto riguarda il tema sicurezza.

Lunedì scorso l’ultimo grave episodio con il ferimento in via Torricella di un giovane straniero, sembra al culmine di una lite scoppiata per futili motivi.

“Con il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica – spiega il questore – si è stabilita un’ulteriore stretta dei servizi di prevenzione straordinaria per quella zona, già da tempo attenzionata. Basti guardare ai numeri: delle 15698 persone controllate complessivamente dalla polizia dall’inizio dell’anno, 5455, oltre il 34 per cento, riguardano il quartiere Roma, con 94 persone denunciate e 26 tratte in arresto”.

“Numeri significativi, e parliamo solamente dell’ufficio prevenzione generale e dei servizi straordinari messi in campo con il reparto prevenzione crimine di Reggio Emilia, a cui bisogna aggiungere le attività ordinarie che solitamente svolgiamo”.

A SETTEMBRE UNA DUE GIORNI DELLA POLIZIA – Ostuni, annunciando nuovi servizi straordinari nella zona in programma nei prossimi giorni, anticipa poi una iniziativa in programma a metà settembre, sempre nel quartiere, in collaborazione con il Comune: “Sarà una due giorni della polizia di Stato con una serie di iniziative in particolare tra i Giardini Margherita e Merluzzo rivolte a tutti i cittadini, dai bambini agli anziani”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.