PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ordine di allontanamento, ma “beve” in strada con amici e poi spunta l'”erba”. Denunciato

Ordine di allontanamento, ma si fa una “bevuta” con amici in piazzale Marconi a Piacenza e poi spunta anche la marijuana.

Il sabato sera di un 25enne senegalese è terminata in viale Malta, con a carico una denuncia per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e per aver violato il provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale emesso dal Questore.

Inoltre, insieme ad altri due stranieri (un connazionale 22enne e un moldavo dell’85), è stato sanzionato per aver consumato alcolici sul suolo pubblico, non rispettando il regolamento della polizia licale e l’ordinanza emessa dal sindaco.

Le volanti hanno notato il gruppetto, munito di bicchieri e bottiglie di birra e li hanno quindi fermati per un controllo; il 25enne risultava essere l’unico sprovvisto di documenti, oltre ad aver abbandonato sul muretto alle sue spalle un involucro sospetto, risultato poi contenere 1,9 grammi di marijuana.

Gli accertamenti hanno poi evidenziato anche l’irregolarità della sua permanenza in Italia e la sua situazione è nuovamente al vaglio dell’ufficio immigrazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.