PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Restauro da 15mila euro per i cavalli, cercasi ancora sponsor per Romagnosi

Restauro da 15mila euro per i Cavalli del Mochi, mentre nessuno sponsor è risultato adeguato per gli interventi al monumento a Gian Domenico Romagnosi.

Questo l’esito del bando rivolto ai privati e promosso dal comune di Piacenza, in cerca di fondi per il biennio 2018-2019 a sostegno del patrimonio artistico culturale cittadino.

Palazzo Mercanti ha affidato a Confindustria Piacenza, unitamente a U.P.A. Federimpresa Piacenza, la sponsorizzazione dell’iniziativa “Manutenzione dei monumenti equestri di Piazza Cavalli”, approvando la proposta delle medesime di 12mila 295,09 euro (IVA esclusa) pari a 15mila euro (IVA inclusa).

Le società si impegnano a fornire progetto intervento di restauro, esecuzione del progetto di restauro e direzione lavori.

Si è presentato alla gara un sponsor anche per il monumento a Romagnosi, ma l’offerta presentata nel bando, pari a 3mila 600 euro, non è stata ritenuta idonea dalla commissione, poichè economicamente non sufficiente. Difatti nell’avviso era stata prevista una spesa complessiva di 32mila euro, e un’offerta minima pari a 10mila euro.

Ancora nulla di fatto quindi per la statua di piazzetta San Francesco, che dovrà attendere l’interessamento di altri privati.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.