PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Apertura di anno rotariano per il Rotary Club Piacenza foto

Più informazioni su

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

Apertura di anno Rotariano per il Rotary Club Piacenza

Lunedì 17 settembre il Rotary Club Piacenza ha celebrato, l’apertura dell’anno Rotariano 2018-2019 presso la suggestiva sede dell’Hotel Roma.

La serata è stata introdotta dal neo presidente Giancarlo Gerosa con un discorso di benvenuto ed un ringraziamento speciale per la numerosa presenza di soci ed amici. Grazie all’autorevolezza degli ospiti, la riunione conviviale si è rivelata densa di idee e progetti per il futuro.

L’arch. Carlo Ponzini, socio del club, ha aperto l’incontro ed anticipato il tema della serata sviluppato dalla relazione del dr. Paolo Verri, Direttore di Matera Capitale della Cultura Europea 2019 che verrà inaugurata il prossimo 19 gennaio, consulente incaricato dal Comune di Piacenza per la candidatura a capitale della cultura 2010, che ha redatto il dossier “Piacenza crocevia delle culture” contenente importanti spunti per rendere la nostra città non solo di passaggio ma di sosta, facendone comprendere bellezza e attrattività magari aprendo le “belle e tante case private censite dalla soprintendenza come valori non alienabili” o valorizzando le ex caserme come luoghi di sperimentazione di creatività o rafforzando la relazione con il nostro fiume Po.

Il sindaco avv. Patrizia Barbieri ha spiegato l’importanza del patto strategico stretto con Parma e Reggio Emilia come piattaforma comune da sviluppare in vista dell’importante appuntamento del 2020 preannunciando anche al Presidente della Galleria d’Arte Moderna arch. Massimo Ferrari, ospite della serata, il 2019 come “l’anno della Ricci Oddi”.

Nella sua relazione, il sindaco ha altresì richiamato l’attenzione sugli importanti eventi Guercino e Pordenone ed ha sottolineato il supporto della Fondazione di Piacenza e Vigevano, rappresentata dall’ospite rotariano, l’ingegner Alberto Dosi e il sostegno dal Vescovo della Diocesi di Piacenza-Bobbio Gianni Ambrosio nella sfida cultura per creare il “prodotto Piacenza”.

Comincia così l’anno nuovo rotariano all’insegna della amicizia e della cultura, per ispirare quel cambiamento BE THE INSPIRATION, auspicato dal Presidente del Rotary International Barry Rassin per questa annata rotariana.

Roberta Fiorani

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.