PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appennino Festival: a Gossolengo il Trio Animas racconta l’antica Sardegna

L’Appennino Festival propone un nuovo appuntamento tutto dedicato alla “mitologia” sarda: stasera (giovedì) nella chiesa di San Quintino a Gossolengo alle 21 infatti è in programma il concerto del trio Animas.

L’appuntamento, organizzato in collaborazione con il Gremio Sardo Efisio Tola, Fasi, Sarda Tellus e Regione Sardegna, vedrà esibirsi Stefano Pinna alle launeddas (lo strumento ad ancia doppia che più di ogni altro è legato alle tradizioni musicali della Sardegna), Sabrina Sanna alla voce e Alessandro Melis alla chitarra.

Proprio da quest’ultimo, cresciuto in una famiglia dove appunto la “sardità” è sempre stata il pane quotidiano, è venuta l’idea di fondare il gruppo: fin da piccolo Melis ha militato infatti in formazioni che hanno fatto la storia della musica sarda, senza dimenticare la sua pluridecennale collaborazione con Giovanni Puggioni dell’omonimo Duo Puggioni.

Ecco allora i balli, dal campidano al logudoro, dalla baronia alla barbagia, fatti rivivere insieme ai repertori cantati sulle orme dei vecchi “cantadores”. È solo una delle sorprese che attende il pubblico di Appennino Festival e che gli Animas porteranno a Gossolengo, alle porte delle valli che conducono agli Appennini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.