PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calendari Serie D: per il Fiorenzuola esordio con il Ciliverghe, Vigor in trasferta a Modena

Più informazioni su

Esordio casalingo per il Fiorenzuola contro il Ciliverghe, trasferta per la Vigor Carpaneto a Modena.

Sono queste le prime sfide per le due piacentine ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie D, che prenderà il via domenica 16 settembre. Fiorenzuola e Vigor sono entrambe inserite nel Girone D: derby di andata il 12 dicembre a Carpaneto, ritorno a Fiorenzuola il 18 aprile 2019.

IL CALENDARIO COMPLETO

L’organico della Serie D, giunto quest’anno a quota 168 squadre, ha generato la composizione di tre gironi formati da 20 squadre ciascuno: si tratta dei raggruppamenti E, F e G che quindi affronteranno 38 giornate di calendario contro le 34 dei classici gironi a 18.

Previsti sette turni infrasettimanali: 14 novembre, 20 dicembre e 18 aprile per tutti e nove i gironi; 26 settembre, 24 ottobre (andata) e 16 gennaio, 13 febbraio (ritorno) per i gironi a 20 squadre. Due le soste, la prima il 30 dicembre per le festività natalizie, la seconda il 10 marzo 2019 per la partecipazione della Rappresentativa Serie D al Torneo di Viareggio.

Il girone di andata terminerà il 23 dicembre, mentre la stagione regolare si concluderà il 5 maggio 2019. Per quanto riguarda gli orari, le partite si giocheranno inizialmente alle ore 15. Dal 28 ottobre inizieranno alle 14.30, per poi tornare alle 15 dal 31 marzo 2019. Dal 12 maggio si passerà alle 16.

IL COMMENTO DEL DS MERLI (VIGOR) – “Il debutto – afferma Marzio Merli, direttore sportivo della Vigor Carpaneto 1922 – è decisamente intrigante: per il Modena F.C. 2018 sarà la prima partita al “Braglia”, mentre per noi giocare magari davanti a 10mila spettatori sarà una pagina di storia biancazzurra”.

“Da un lato, è meglio affrontare subito le corazzate piuttosto che più avanti, ma non sarà ugualmente facile. La nostra prima in casa sarà contro il Sasso Marconi, una squadra che ho visto all’opera a Reggio Emilia in Coppa e che è alla nostra portata, mentre il terzo impegno sarà a domicilio del San Marino, una squadra giovane che avrà sicuramente molta corsa. Nel complesso, il nostro è un calendario abbastanza lineare e non ci lamentiamo. Peccato solo per l’infrasettimanale lavorativo con il Fiorenzuola”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.