PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cortemaggiore capitale del tennistavolo, ospiterà sei tornei nazionali

Cortemaggiore sempre più capitale del tennistavolo: nella prossima stagione il club magiostrino avrà l’onere – e l’onore – di organizzare sei manifestazioni, tutte inserite nel calendario nazionale Fitet/Coni.

Quattro saranno tornei cosiddetti “Open”, nei quali, in base alla formula di gioco prestabilita, potranno cimentarsi diverse categorie sia maschili che femminili; gli altri due sono invece “predeterminati”, vale a dire rivolti solamente a distinte categorie, e validi per le qualificazioni ai campionati italiani 2019.

Le manifestazioni si svolgeranno nel palazzetto dello sport del capoluogo magiostrino, ormai tempio del tennistavolo da un decennio a questa parte fin dalla sua prima apertura; i campi gara saranno 12, con uno uno staff societario organizzativo ben strutturato.

Si preannuncia quindi un’annata davvero importante, che darà lustro al mondo pongistico locale ma anche, e soprattutto, allo sport piacentino.

Questo il calendario delle gare

22-23 SETTEMBRE 2018: TORNEO OPEN NAZIONALE

13-14 OTTOBRE 2018: TORNEO PREDETERMINATO NAZIONALE   DI   4° CATEGORIA

29-30 DICEMBRE 2018: TORNEO OPEN NAZIONALE

16-17 MARZO 2019: TORNEO PREDETERMINATO NAZIONALE DI 6° CATEGORIA

20-22 APRILE 2019: TORNEO OPEN NAZIONALE

22-23 GIUGNO 2019: TORNEO OPEN NAZIONALE

LA COPPA CONI GIOVANILE NAZIONALE TARGATA TECO CORTE AUTO – Il settore giovanile della Teco Corte Auto in evidenza anche nell’imminente Coppa Coni giovanile: alla fase finale di Riccione, in programma il 21 e 22 settembre prossimo, la delegazione dell’Emilia romagna sarà infatti composta interamente da giovani pongisti magiostrini, Costantino Cappuccio Costantino e Natalia Solis Villao: entrambi 14enni, sono risultati vincitori nella fase di qualificazione regionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.