PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Costruiamo idee sul futuro economico dei nostri territori”

Tre giorni di scambio di buone pratiche sulla nuova economia territoriale: questo è il fulcro centrale dell’attività di alternanza “scuola-lavoro” secondo il progetto ”Rimini 4.0” organizzato dall’istituto “Romagnosi” di Piacenza.

Il percorso ha promosso una serie di incontri presso le strutture di Assoform e alcune imprese leader del territorio che si interfacciano con realtà europee ed internazionali. In particolare l’incontro con il ‘Territorial Marketing Manager” Fausto Faggioli è stata occasione per riflettere su un piano marketing territoriale, valorizzando il territorio attraverso un piano strategico comprendente una diagnosi potenziale del territorio e un’analisi di tendenze, domanda, offerta e della concorrenza.

Il progetto mette in risalto soprattutto idee giovanili per far sì che i giovani non abbandonino il territorio di origine e riscoprano le infinite risorse economiche e umane di cui sono ricchi.

“Costruiamo idee sul futuro economico dei nostri territori – affermano gli studenti – siamo determinati a rinnovare l’offerta attraverso idee innovative spendibili sul nostro territorio. Grazie a questo percorso abbiamo sviluppato competenze sinergiche per promuovere il naturale progresso dello sviluppo economico territoriale, aprendo le porte all’internazionalizzazione di questa straordinaria terra con l’anima e il sorriso, attivando progetti di rete con altri giovani, con le istituzioni e con persone competenti nel campo dello sviluppo territoriale”.

“Innovazione, determinazione e valorizzazione delle tradizioni e dei paesaggi sono le parole chiave che guidano il nostro progetto e che mirano ad un obiettivo comune. Siamo pronti ad investire su noi stessi, mettendoci in gioco al fianco dei rappresentanti del settore.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.