PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal foggiano a Castello con una carta d’identità falsa, 50enne arrestato

Dal foggiano a Castel San Giovanni (Piacenza) con una carta d’identità falsa.

In manette è finito un 50enne italiano, pregiudicato per reati contro il patrimonio, fermato dalla pattuglia dei carabinieri nella mattinata di venerdì 31 agosto.

L’uomo oggi è comparso in Tribunale per rispondere dell’accusa di possesso e fabbricazione di documenti d’identificazione falsi.

Dopo la convalida dell’arresto è stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a San Severo, suo comune di residenza,

I militari hanno fermato l’auto su cui viaggiava il 50enne, guidata da un 40enne foggiano, durante un controllo alla circolazione sulla strada provinciale numero 10.

Gli operatori, dopo aver controllato i documenti (regolari) degli occupanti della vettura e insospettiti dai precedenti penali e dalla presenza dei due nel Piacentino, hanno chiesto loro di aprire il cruscotto, da cui è spuntata un’altra carta d’identità; su questa era stata apposta la foto del passeggero, ma con il nominativo di un’altra persona (realmente esistente ed estranea ai fatti).

Un documento quindi fasullo, ma che si presentava con tutte le caratteristiche di una vera carta d’identità, sequestrato dai carabinieri.

Ulteriori accertamenti sono in corso.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.