PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forex: sventata truffa, i consigli degli esperti per investire in sicurezza

Più informazioni su

Sono iniziati in questi giorni, presso il Tribunale di Pordenone, gli interrogatori di garanzia a coloro che sono risultati coinvolti nell’inchiesta sulla cosiddetta “truffa del Forex”, un’operazione che ha coinvolto più di 3000 vittime ed oltre 70 milioni di euro. Ancora non trapelano notizie certe, ma nelle prossime ore sicuramente si cominceranno a conoscere i primi risvolti dell’inchiesta.

Dalle notizie dei giorni passati è stato reso pubblico il metodo che i truffatori usavano per adescare le persone, ossia il seguente: promettevano alti rendimenti sui soldi prestati mediante investimenti certi nel Forex. Il problema è che questi soldi venivano investiti realmente, ma solo parzialmente restituiti ai clienti. Secondo la guardia di finanza, con questo schema, sono state truffate oltre 3mila persone, con un coinvolgimento economico di circa 72 milioni di euro ed un ammontare rimborsato di soli 29 milioni.

Ma, allora, con il forex trading si guadagna? Quello che possiamo dire è che il mondo del Forex è molto interessante, è un’ottima fonte di investimento se utilizzata nel modo giusto, ma è necessario fare attenzione e, soprattutto, affidarsi solo a realtà serie e dalla consolidata professionalità. Fattore, questo, sempre più facilmente riscontrabile da tutti grazie alle recensioni indipendenti che si possono trovare sul web, grazie alle quali si può capire se un broker è solido.

A tal proposito, abbiamo realizzato una breve guida per evitare di essere ingannati o raggirati, investendo i propri risparmi su piattaforme serie con professionisti affidabili.

Come evitare le truffe nel Forex? I consigli da seguire nella scelta del broker giusto

La cosa migliore da fare è rivolgersi a siti seri e professionisti, in modo da poter effettuare un investimento maturo, sereno ed in tutta tranquillità. Bisogna quindi scegliere i broker forex migliori, in modo da stare alla larga da quelli poco seri. Ma come è possibile fare ciò in maniera efficace?

I criteri di valutazione che si possono usare per scegliere gli operatori finanziari sono davvero molti. Per prima cosa cercate di controllare bene il sito del broker forex ed assicuratevi sempre che abbia una licenza, che sia stata concessa dall’authority (in genere la Consob, anche se la CySEC autorizza la maggior parte dei broker operanti nella zona europea). Controllate, alla stregua, se il broker ha o no sede in Italia, e controllate anche il tipo di assistenza che potrebbe darvi nel caso doveste avere dei problemi o bisogno di aiuto.

Per molte persone è anche importante che il supporto sia dato nella stessa lingua, quindi tenete conto anche di questo.

Se volete essere ancora più sicuri, allora cercate dei broker forex che abbiano ricevuto dei premi o abbiano collaborato con partner di prestigio; se invece avete anche solo il minimo dubbio sul fatto che un certo broker possa operare in Italia, allora evitatelo accuratamente. Molto interessante anche questa guida realizzata dalla Sec, uno dei più importanti organi di vigilanza sugli operatori finanziari.

Nella scelta tenete conto anche del sistema di referral marketing: infatti alcuni operatori pagano gli utenti sulla base dei nuovi clienti che riescono a portare sulla piattaforma, dando vita ad un sistema piramidale dal quale è meglio tenersi alla larga. Informatevi bene sul web circa un certo broker forex.

In generale bisogna cercare di evitare di approcciarsi a broker forex che descrivano l’investimento come un gioco, un fenomeno senza rischi e che porterà in breve a grandi ricchezza. Investire è una cosa seria e come tutti sanno non dà certezze, dunque, chi vi dice il contrario vi mente. Soprattutto vi sta mentendo chi vi promette degli investimenti perfetti per rendimenti certi, straordinari, o addirittura senza rischio.

Qualsiasi attività di investimento è rischiosa e, quindi, se volete scegliere bene un partner col quale lavorare ed investire, non fatevi ingannare da chi vi promette rosee prospettive senza il rischio di sbagliare, ma piuttosto affidatevi a dei professionisti seri e con esperienza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.