PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata del cuore dedicata alla prevenzione “In caso di infarto chiamare subito il 118”

Giornata mondiale del Cuore: Ausl, Progetto Vita e Croce Bianca in campo a Piacenza. L’evento si terrà sabato 29 settembre, nella sede di via Emilia Parmense 19 di Croce Bianca.

Dalle 9 alle 11, verranno effettuati elettrocardiogrammi di screening gratuiti, rivolti a tutta la popolazione. Dalle 11 si aprirà il dibattito tra i professionisti della Cardiologia e i cittadini potranno interagire con domande agli esperti. Durante il dibattito sarà raccontata l’esperienza, vissuta in prima persona, di un paziente colpito da infarto del miocardio.

Nelle sedi Anpas provinciali (Piacenza, Carpaneto, Castello, Fiorenzuola, Gropparello, Monticelli, Morfasso, San Giorgio, Rivergaro, Travo e Pontedellolio, Ferriere) i volontari, dalle 10 alle 13, dimostreranno come utilizzare in defibrillatore semiautomatico esterno. In piazza Cavalli, grazie ai volontari di Progetto Vita, si terranno dimostrazioni analoghe.

L’iniziativa è stata presentata dal direttore generale dell’Ausl, Luca Baldino, insieme a Daniela Aschieri di Progetto Vita, Paolo Rebecchi di Anpas Croce Bianca, medici dell’Asl, e Valter Bulla che ha realizzato per l’occasione delle magliette speciali.

La giornata servirà per fare prevenzione nei confronti della popolazione, mettendo in evidenza quali siano i comportamenti corretti da tenere in caso di malore.

Al momento circa il 40 per cento di  pazienti colpiti da infarto si reca con mezzi propri in ospedale, mettendo a rischio la propria salute e quella degli altri. Invece – è stato sottolineato – è necessario allertare immediatamente il 118, il fattore tempo è fondamentale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.