PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Olbia segna Maldini jr e passa il Pro Piacenza (0-1)

Più informazioni su

OLBIA – PRO PIACENZA 0-1 (FINALE)
Maldini 49′

Un gol di Maldini junior regala al Pro Piacenza una vittoria importante in una gara con poche emozioni. I padroni di casa dell’Olbia sono apparsi nervosi, privi di idee e del dinamismo necessario.

Il Pro ha avuto il merito di chiudere bene gli spazi, gestendo il vantaggio senza rischi inutili. La formazione di Giannichedda raggiunge così quota sette punti e scavalca i sardi in classifica, fermi a sei. (foto Fb del Pro Piacenza)

OLBIA-PRO PIACENZA 0-1
RETI: Maldini (P) 49°
OLBIA: Crosta, Bellodi, Iotti, Ceter (Ogunseye 46°), Vallocchia, Ragatzu, Pennington, Pisano, Senesi (Martiniello 73°), Muroni, Cotali. (Wan der Want, Marson, Pinna, Pitzalis, Cusumano, Vergara, Tetteh; Biancu). Allenatore Sig. Filippi
PRO PIACENZA: Zaccagno, Pasqualoni, Maldini, Mangraviti, Nolè (Kadi 86°), Scardina, Sicurella (Sanseverino 71°), Zanchi (Nava 71°), Ledesma, Remedi (Marchesi 92°), Kalombo. (Antonino, Bertozzi, Quaini, Esposito, Volpicelli, Belotti). Allenatore Sig. Giannichedda
ARBITRO: Sig. Giovanni Ayroldi della Sezione di Molfetta (Sigg.ri Marco Belsanti e Marco Dentico della Sezione di Bari)
AMMONITI: Kalombo e Zaccagno (P)

LA CRONACA

Finale ad Olbia, vittoria per il Pro.

Al 49′ Pro Piacenza in vantaggio, dagli sviluppi del corner calciato da Ledesma, la palla arriva sulla testa di Maldini che la batte sul palo alla sinistra Crosta.

Finisce senza reti un primo tempo molto tattico. L’Olbia cerca di ragionare e costruire molto, ma sbaglia tanto e i suggerimenti al reparto avanzato arrivano in modo troppo discontinuo: la squadra a tratti è piuttosto lunga. Per contro, un Pro Piacenza che attende gli avversari e controlla il gioco.

LA DIRETTA

Anche il Pro Piacenza è stato protagonista di una emozionante rimonta nel finale contro la Pistoiese, dopo essere andato sotto di due gol nonostante la superiorità numerica per buona parte della gara.

I padroni di casa arrivano alla sfida a punteggio pieno, grazie alle vittorie su Albissola e Pro Patria: “Abbiamo fatto due buone partite – fa il punto della situazione mister Giannichedda -, domenica sarà una gara difficile, l’Olbia gioca un buon calcio e per noi sarà la terza partita in una settimana. I ragazzi stanno comunque abbastanza bene, entusiasmo e voglia possono far dimenticare le fatiche delle ultime sfide”.

Foto propiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.